S/S 2012

La scarpa (con tacco) estiva secondo Momo (Casadei)

Mi ritrovavo a cogitare intensamente….mmm ma quale scarpa mi rappresenta l’estate pià di tutte? Non dite i sandali: banale dai, e poi li portano tutto l’anno ormai. MI serviva qualcosa che imponesse il caldo.

Una deco aperta per bene intollerabile con calze pensanti….al massimo la rete o l’ovvia nudità. Che permettessa fantasia e colore, quindi con una tomaia…che non fossero speghettini.

LEI:

Il colore  è scelto secondo le tendenze S/S 12, un bel Tangerine Tango, con stampa serpente su vernice: un effetto paillettes senza paillettes! Adoro!

Una tomaia che gioca sul piede sul filo del rasoio: tra ciabiattina, d’Orsay e decollete classica.

Esili e fortissime nell’insieme! Quel tacco a spillo sottilissimo e l’assenza di plateau le rende eterne e perfette sia per il giorno che per la sera.

Passi da pantera garantiti a queste altezze, adoro la loro leggerezza, GRAZIE CASADEI!

La forma pulita che può permettersi la stampa serpente senza troppi indugi! Adoro.

Possiamo anche dire che questo capolavoro con il tacco è in vendita a prezzo pieno a 350€, tanti ma non troppi: è pur sempre un pezzo di artigianato di elevatissima qualità, garantito dal nome Casadei. Oggi la trovate in offerta in qualche negozio, per esempio i lettori Torinesi si segnino MASSANOVA, a 260€ circa. Con i saldi non potrà che scendere ulteriormente!

Buona fortuna shopposa 😀

In vendita su Shoescribe

 

 

Baci

Momo

Sembra navy ma non lo è: E’ l’ Edwardian look un po’ Burtoniano delle Loriblu!

A prima vista sembrano navy style: grazie alle righe e al rosso, ma guardatele bene!

Il rosso è molto intenso e piuttosto cupo, in suede che fa vibrare la tonalità al massimo, la suola è a strisce ma VERICALI. Come dimenticare la passione tutta edwardiana per le righe verticali nei pantaloni da uomo e nelle gonne femminili!! Poi il contrasto è perfettamente sublimato dalla fibbia in tinta *_*

Io trovo siano un sacco Tim Burtoniane, quasi da goth lolita XD

Tacco e plateau si prendono tutto il loro spazio e si fanno importanti: 13 cm e bello spesso, così il plateau di 3 cm, ma l’effetto ottico delle righe verticali li alleggeriscono molto. La tomaia non è nulla di nuovo ma ha un taglio strepitoso ben progettata per accogliere con stile il nostro piede. L’open toe è pronunciato, adoro! Da subito leggerezza. Il laccetto è posizionato strategicamente a maryjane per scongiurare l’effetto segacaviglia.

Si possono acquistare sul sito e-commerce del marchio LORIBLU (S/S 2012  – 330€, tanti ma ancora onesti) oppure nei negozi che trattano il brand 😀

Se le comprate attirerete tutta la mia invidia *_*

Baci

Momo

Una proposta Zara che sa di nuovo ma non troppo. Ma che prezzo!!

 

Heyla ;D

Avrete certo notato che in questi ultimi tempi le linee rigorose minimali (alla Jil Sander, per capirci) si fanno strada qua e là sgomitando tra forme barocche e retrò…uno strano mix! Però è palese: la prova del nove sono i negozi low cost, se si avvistano lì è cosa detta e fatta.

Un prova ancora rovente di forgia è questa creazione di Zara: la tomaia è rigorosissima, nera e in pelle. Liente fronzoli, linee pure, senza accenni alla rotondità: RIGIDE.

Anzi, rigorose.

Strane eh? In effetti non sono “belle”, ma hanno qualcosa nel complesso che le rende uniche. Un suggerimento? Il tacco in plexy, o come riporta il sito di Zara, “metacrilato” 😉 completamente trasparente e dalla forma molto anni 90. E’ infatti a questo decennio “destrutturato” che fanno riferimento, pescando a piene mani tutto il possibile ;D

Sono strane e decisamente tozze, però le trovo molto “ufficio con un pizzico di personalità”. Assolutamente con il jeans, e senza calze.

 

Vorrei una vostra opinione, ;D

Una postilla: il prezzo proposto da Zara è indecentemente alto: poco meno di 100€…non ci siamo, la qualità offerta non lascia scampo: almeno la metà!!

 

Baci,

Momo