raffia

Shoe room #31 My Vintage-Look Raffia Casadei pumps

Ciao 😉

Vi presento una delleultime arrivate, non hanno riscosso molto successo quando le ho postate su facebook…

Un vero peccato perchè le amo! Sono le mie decollete in raffia e pelle nappata di Casadei, contraddistinte da una punta corta a cuore e una scollatura a punta, tomaia super slanciata e tacco a cono. Hanno un look un po’ “safari” grazie ai colori naturali e alla stampa animalier! Perfette con il bianco e i colori chiari “da crociera” *_*, molto diva anni 50, sebbene ci sia un tacco 10 di tutto rispetto!

 La tomaia è in raffia intrecciata, stampata a motivo animalier, che le rende così diverse! Il bordo in pelle è morbidissimo, e come calzano le Casadei…davvero poche scarpe! Diventano parte integrante del piede seguendo ogni movimento!

Le amo *_*, trovate ad un prezzo davvero piccolo su Yoox, non me le sono fatte scappare!

MODELLO: decollete- d’Orsay

COLORE: marrone/beige

MARCA: Casadei

TOMAIA: Raffia intrecciata e nappa

LINING E SUOLA: nappa e cuoio

TACCO: a cono alto 10 cm niente plateau

PUNTA: a cuore

E allora? Che mi dite??

Baci,

Momo

Shoe Room #26 My Zara’s White and Tan Slingback Sandals

Eccole,

loro, già presentate nel ShoeperShoeChallenge, le mie bellissime scarpine da Promnade sulla costa azzurra *_*!! Bianche, in materiale paglioso intrecciato, e in cuoio marrore chiaro e le NAPPINE!! che hanno diviso il mio pubblico. Beh, dai non posso chiedere la luna..o piacciono e no ;D ahah!

Ve le presento meglio!

Adoro il tacco a cono stretto, molto alto e il piccolo plateau esterno, nell’insieme risultano molto armoniose *_*, anche se queste foto non rendolo loro giustizia a dovere!

Il materiale bianco che compone la tomaia è una fibra simile alla raffia, molto morbido e tessuto con un motivo a chevron, il tutto e’ rifinito da un bordino di pelle morbidissima marrone. Alla caviglia la chiusura è affidata ad una fibbia in ottone molto chic ^_^, e sulla parte anteriore un tassello con due nappine in cuoio completano l’allure vacanziera delle scarpette, ovviamente sono spuntate!! Queste sono scarpe da smalto rosso, che si deve vedere!!

Le adoro perchè, anche se di Zara, hanno un livello di rifiniture molto più alto del solito: anche la soletta interna è di cuoio e sono molto comode: i cuscinetti morbidosi sono posizionati in modo strategico 🙂 Trovo molto davvero ammirevole che anche l’interno della tomaia sia in nappa, un dettaglio che nel low cost è spesso affidato all’ecopelle (nella migliore delle ipotesi), e che la suola sia in ottimo materiale acrilico: gomma per la parte a contatto con il terreno e materiale plastico nell’arcata verso il tacco.

Devo ringraziare Giggia *_* per il mistico ritrovamento delle adorate!

TOMAIA: raffia e cuoio naturale

MODELLO: sandalo slingback con peeptoe

TACCO: a cono sottile (ITALIANO) in materiale acrilico effetto cuoio lamellare, 12 cm di cui 2 di plateau.

SUOLA: materiale acrilico, fondo in gomma per la parte a contatto con il suolo

MARCA: Zara

Anno Acquisto: 2011, Maggio.

Un po’ di foto (wordpress non ne voleva sapere di permettermi di spostarle su U_U)

Kissini

Momo

(ditemi cosa ne pensate 😀 AHAH!)

 

Un piccolo deja vu: Vintage Casadei VS Sigerson Morrison

Pochi giorni fa rantolavo sbavando, come al solito, sul sito di THE OUTNET, mia mecca dell’auto lapidazione mentale e delapidazione pecuniaria.

Cosa non vedono i miei occhi!

Nulla di trascendentale,un normale sandal boot in pelle intrecciata a “paglia di vienna” (o “sedia del bar” come alcune esperte sostengono…), classico nella forma, formale nel modello.. Certo, non fosse che per PURO CASO un mesetto fa mi portavo a casa un paio di Casadei vintage (new old stock, che colpo di ciliegia!) così

sandal boot con punta e tacco in camoscio nero e tomaia in raffia intrecciata (a mano!!!) rifinito con gros grain (allacciatura corsetto dietro)

Cambia il marchio (CASADEI), il materiale, le mie sono in suede nero e raffia (looove, mi piace questo nome!) e si chiudono con un laccetto gros grain  intrecciato. Le altre sono in pelle di capra (si chiamano proprio Capra, mi pare, qual dolce poesia..). Forse le mie hanno il tacco 7 e non 10 cm. Ok, ma come la mettiamo con la data di produzione? Le vecchiette saranno state prodotte come minino nei primi 90. Le Morrison avranno uno/due anni…

Si sono pià belle le prime lassù, son daccordo: ma le Casadei qua sopra le ho pagate 7€, con scatola originale dell’epoca, le S.M. costano, scontate, più di 300€…(notare la punta quanto sia TREMENDAMENTE uguale ;O)

E…vi annuncio già che di scarpe vintage ne ho compate 3 paia. Arrivano!! 

Baci dal Gomitolo