Lanvin

Concorso Vinci Lanvin con H&M :D

Ciao Stelline

il Gomitolo ha deciso di partecipare al concorso Vinci Lanvin, potrete vedere l’immagine link qui di fianco ;D

Sono a prostrarmi a vostri piedini per chiedere un votino: basta cliccare e votarmi al link ^_^ è facile!  E’ la prima volta che mi lancio in simili imprese da bloggatrice consumata, ma tanto è gratuito…Se dovesse vincere questo blogghino, vi prometto che se dovessero regalarmi roba che non va bene ( so già che è così, ma chissene) la metterò sul blog alla vostra mercè ;D (che faccia da cu#o….XD)

Forza! Cliccate sul faccione di Mr Lanvin qua! E sorridiamo: è ciccioso! Dove ricapita un art director ciccioso?

Momo vi ringrazia moltissimo 😀

Baci!!

Programma Austerity C. –> prime impressioni

Devo ammettere che questo sistema è un ottimo modo per sensibilizzarsi nelle spese: ogni volta che mi viene l’ispirazione spendacciona le parole “Austerity Challenge” mi rimbalzano nelle meningi, a sufficienza da farmi demodere.

Dopotutto, sono una personcina competitiva, io, il che mi porta ad accettare le sfide a muso duro..Vediamo quanto dura la mia determinazione (spero fino alla fine)…Tre giorni sono passati., insomma..non è difficile, sono molto “carica”.

Ma, bando alle ciance, passiamo a tirar le somme:

MANCANO: 97 giorni (O_O) a Natale

SPESI: 20€

RISPARMIATI: 62€ per un un profumo (Parisienne..ç_ç), 25€ per una scarpetta deliziosa al mercato (era 100% pelle ç_ç).

I soldini che ho speso, che ammontano alla mia “paghetta”concessa settimanale, mi hanno comunque permesso di riempire una sportina di cose utili et deliziose: un maglione pelosone col 40% di angora e 20% lana (ottimo) a 5€ e un lupetto in viscosa di NAF NAF color senape sempre a 5€, tutto al mercato del tessuto di Torino. Un paio di occhiali vintage di LANVIN originali (comprati da un ottico serio) a 10€ perchè non aveano pià la custodia e non se li filava nessuno. Ottimo x2.
A breve, foto.

Devo ammettere che sono molto soddisfatta. ^_^ Al prossimo Lunedì con i risultati della mia sfiga sfida.

Baci,

Momo