captoe

Pittarello Wishlist S/S 2013

Post Pittarello, come di consuetudine 🙂 ogni mese.

Oggi ne approfitto per compilare la mia wishlist virtuale sulla nuova collezione S/S 2013 già disponibile in tutti i punti vendita!

1) Metallic CapToe decolletee

Appena le ho viste sono morta *_*, in entrambe le varianti di colore sono bellisime, la forma, la proporzione, e poi sono in vera pelle.

4793

Quella beige con captoe platino per il giorno in ufficio perfetta con una gonna  romantica e l’altra declinata in chiave hard rock (della serie come ti tiro fuori il potenziale della gonna in pelle!! XD )

Immagine

2) Sandalo slingback con tomaia incrociata davanti: un modello classico sempre vincente *_* Mi piacciono i sandali con queste caratteristiche ne ho già diversi: mi fanno anni 40, è più forte di me ❤

4797

Il platform sui sandali in generale mi piace molto, se abbinato ad un tacco proporzionato, e  in questo caso è anche alleggerito dal profilo metal, comodità scintillante 😀 personalmente lo vedo perfetto con un capri nero elegante e una camicetta ;P

Qui la mia proposta: weekend sul Lago Maggiore o aperitivo al sushibar?

imm_2

3) una chicca di stagione: ultimamente spopolano queste ballerine con suola spessa…le avevo viste in chiave più seriosa da Max&Co e già mi avevano fatto “giappone” / lolita / cartone animato….quindi è stato amore. Ma poi da Pittarello le ho scoperte a COLORI

pittarello 4935

E le suole tinta su tinta *___* le voglio tuttissime, poi le ho già “provate” sono leggerissime come una nuvola! E scollate benissimo.

Bene, vi lascio che sto preparando *grandicose* poi vi dico tutto :3

Che poi mi conosco, le prendo in ogni variante di colore. E poi mia madre mi picchia, giustamente.

baci ❤ ❤ ❤

Momo

ShoeRoom #57 Cinti e il bicolor da brava signorina ;)

So che due post di botta sono troppi, ma qui abbiamo da recuperare a tutta birra.

 

Le altre scarpette che ho scelto da presentarvi sono delle bicolor captoe acquistate da Cinti con i saldi nel 2011. Nonostante tutto le amo ancora molto, sarà perchè è un modello intramontabile e facilmente abbinabile 😀

 

Schermata 2013-03-01 a 23.45.28

 

Mooolto easy, con punta a mandorla e captoe bianco su tomaia nera. Queste scarpette erano prensenti nella collezione estiva di Cinti nel 2011 anche con medesima tomaia ma in rete…mi piacevano un casino e facevano il verso alle Prada del momento 😛 ma poi ho optato per il classico…almeno è adatta a tutto l’anno XD

Schermata 2013-03-01 a 23.51.28

 

Ecco svelata la particolarità della scarpa: il tacco leggermente a parentesi! O lo si ama o lo si odia, ne sono cosciente, io lo amo alla follia anche perchè il bianco lo esalta tantissimo e ricorda il captoe senza appesantire il tallone con ulteriori applicazioni. Unica nota dolente : il platform è un po’ affettato alla meglio…ma almeno è ricoperto in pelle e non lasciato in plastica! Anche la suola chiara, non in cuoio ma nello stesso colore, le rende meno seriose.

Schermata 2013-03-02 a 00.01.40

flaaaaash XD

Schermata 2013-03-02 a 00.04.36

 

Un applauso al segno del calzino, alle efelidi di cacca e alla pelle secca.

Devo comunque dire che la qualità di queste calzature non è eccelsa, ovvio sono comunque scarpe pensate per tutti i giorni, ma non è male: la tomaia  interamente in pelle, così come l’interno. Solo la suola è sintetica, comuque ben fatta.

La calzata è buona e non da problemi. Il plateau rende un po’ rigidi i passi, ma nulla di catastrofico.

Schermata 2013-03-02 a 00.09.59

Dettaglio scollo: è molto scollata ma non troppo sexy, è perfetta anche sotto i jeans. Non le ho mai messe con le calze, ma potrebbero stare anche bene. Magari una calza rosso scuro. C’è di buono che non fanno male/vesciche.

Quando le ho prese erano gli ultimi giorni di saldi nel punto vendita Cinti che avevo sotto casa a Torino 😦 dopo ha chiuso ed è stato lutto ç______ç sigh

Però 30€ per un paio di scarpe in pelle è ottimo, specie allora, quando la qualità era decisamente migliore (maledetta crisi).

Quindi, ricapitolando:

 

MARCA: Cinti

MODELLO: decolletee classica captoe

PUNTA: a mandorla

TACCO: a parentesi 12 cm con 1,5 abbondante di plateau

COLORE: nere con tacco e punta bianche

TOMAIA: vera pelle nappata

LINING e SUOLA: vera nappa e sintetico color cuoio

ACQUISTATE: Agosto 2011

 

Arrivano altre shoeroom XD a mitraglia!!

 

baci,

Momo

 

Oh….Delirium *___*: La scarpetta perfetta di PUCCI

Ma ciao *_*

Sono ispirata dalla nuova tendenza scarpologica, che prevede scarpe ladylike e tacchi da panico. Ebbene, nel mio navigare sulla Luisona mi sono imbattuta in questa scarpa con tacco infinito disegnata da PUCCI, un brand che solitamente in fatto di scarpe non mi sconvolge, ma stavolta…oh..delirium.

Ma l’avete vista? Ok vista di lato sembra avere qualcosa di sbagliato in fatto di proporzioni, ma l’effetto finale da Jessica Rabbit mi conquista, la punta squadrata retro senza essere esagerata mi fa subito gola, e il tacco, oh..il tacco *_______* Il colore…

E molto accollata sui lati, per scoprire, invece, tutta l’attaccatura delle dita. Sexyssime.

Che poi il concept non si scosta molto dalla PIGALLE, tacco 12 e niente plateau, eppure qua sempre così eccessivo *____* amo!

La tomaia è realizzata interamente in pelle di struzzo effetto lucido (ma non troppo) con una stampa tipo coccodrillo, non ci giurerei però non conosco bene gli effetti texture che da questo tipo di pelle, tranne il lucido captoe in vernice su nappa.

Cosa devono essere al piede *_*

Pucci vuole 720€ per vendervele e se proprio vi avanzano le potete acquistare su LUISAVIAROMA. E poi basta spam a questi qua, che manco lo meritano. Giuro.

 

Che mi dite? Lo so che pioveranno insulti XD ma io le amoooo!!

 

Baci

Momo

Il sabato del villaggio, anzi la Scarpetta Sorbetta di Sergio Rossi

Oggi niente ruttone, che non sono ispirata e Barney ci aveva da fare.

Ho deciso di mostrarvi questa cosa bellissima che ha tirato fuori dal cilindro magico quel mago del tacco italico (in seconda, per me esiste solo CASADEI) di Sergio Rossi. Una scarpa sorbetta!

Coloreeee! Colore a manetta! Tacco verde metal che da quasi da stelo di fiore a questa tomaia color fucshia e arancio.

Carichissime di energia, le vedo molto bene sia con gonna che con jeans di ogni lavaggio. Tanto saranno le protagoniste indiscusse 😉 Ma quanto sprizzano energia!

Il tacco verde è il vero colpo di genio: così assurdo da sembrare fuori posto (ha un finish metal contro il cream della tomaia) invece funziona alla grande, da luce e combina alla perfezione il fetish da tacco a chiodo (grande must di stagione) con la delicatezza dei colori floreali.

Deliziosa la suola grigia, ed è sofficissimaaaaa *___* l’hanno pure le mie!

Inutile dire che le voglio. Anzi, voglio tutte le versioni di questa deco.

Bellissime, proporzionatissime. Viva le decolletè classiche!! *_*

Baci,

Momo

Foto via Shoescribe.com