blade

ShoeRoom #60 Casadei Blade peeptoe, e tanto sole!

La soddisfazione di fotografare alla luce del sole? Non mi succedeva da anni XD

Ho sfruttato il giardino per scattare qualche foto alle mia Blade, che mi fanno compagnia dallo scorso compleanno <3, <le ho usate poco per via del tacco davvero alto e  del taglio un po’ dressy ma le amo tantissimo e non potevano mancare nella mia collezione:

Splendono al sole *_* vernice nera lucidissima, tacco diamatato in metallo svettante: il non plus ultra del fetish chic.

Schermata 2013-05-11 a 16.10.08

La tomaia è interamente in vera pelle morbida verniciata a specchio, compreso la coda dove si inserisce il tacco nel tallone e la parte visibile del peeptoe. Il tacco è in metallo: si dice acciaio, ma per la leggerezza io penso sia alluminio diamantato.

Schermata 2013-05-11 a 16.11.07

Il tacco è alto circa 12 cm puliti, ma non bisogna allarmarsi tanto: nonostante le blade diano l’impressione di impervie calzature spezza caviglie è presente un piccolo plateau di un cm scarso visibile solo nella versione peeptoe, in quella chiusa l’illusione di scarpa ‘tuttotacco’ 😀 Non sembra molto ma aiuta a stabilizzare le caviglie in modo che i passi siano più sicuri e meno barcollanti, anche per chi non sa portare una dodicesima “secca”.

Schermata 2013-05-11 a 16.14.56

Normalmente non amo i tacchi “tuttometallo”, mi sanno di fetish di seconda categoria, di scarpa da stripper/domina senza arte ne parte, in questo caso Casadei ha saputo vincere su tutto: sezione quadrata per un aspetto geometrico che strizza l’occhio all’architettura, curva sinuosa e basetta in cui si insinua il metallo: tagliata in modo perfetto per dare stabilità e proprorzione, senza coprire il metallo fino al tallone per non “accorciarlo”.

Schermata 2013-05-11 a 16.11.59

Un piede nudo galeotto.

Chiedo scusa per l’incarnato diversamente vivo, comunque calzano molto bene, ma consiglio il numero in più per chi non sopporta le scarpe strettine, anche su consiglio di Shoeplay, che le ha comprate molto prima di me, ho preso il 38, magari anche un 37 e mezzo andava bene, comunque sempre più del mio 37 d’ordinanza con questa marca.

Schermata 2013-05-11 a 16.12.36

Eh quella ì dietro è la Mochi, la mia (sbollazzata) macchina appena vent’enne.

Schermata 2013-05-11 a 16.13.20

Vertiggini!

Schermata 2013-05-11 a 16.16.03

E’ amore, devo assolutamente mettere le mani su un paio di Blade chiuse a punta! Assolutamente in raso, magari in peach o rosa shocking  *___* bellissime!!! Non trovo nelle mie corde, invece il modello a sandalo o quello con cinturino, troppo barocche 😀

Facciamo il punto:

MARCA: Casadei

MODELLO: peeptoe decoltee

COLORE: nero

PUNTA: aperta, a mandorla

TOMAIA: vera pelle verniciata

SUOLA E LINING: vero cuoio e nappa nera

TACCO: a stiletto “Blade”, un’icona ormai, in metallo, 12 cm con 1 circa di plateau

ACQUISTO: Agosto 2012

A presto!!

Baci,

Momo

Giuseppe Zanotti does his “BLADE” pumps

Ho giusto giusto comprato ora un paio di Blade di Casadei…e girottando sul web saltano fuori cose tipo…le FRIDA PUMP di Zanotti.

Queste:

Dicevamo, BLADE.

Le “Frida Pump” sono una collezione nella collezione esattamente come lo sono le tacco lama per Casadei. E non finisce qui: il tacco Zanottico ha la seguente descrizione:

Décolleté in vernice ******, con piccolo plateau interno e tacco cromato argento dritto come una lama. Semplice e super sexy, è l’arma di seduzione perfetta per una moderna femme fatale.

Mi sembra un filino esagerata come idea originale, soprattutto considerando che le Blade godono di un discreto successo ovunque.

L’ispirazione cartoon/vintage-fetish è chiara e lampante come nel caso BLADE. La forma è molto sagomata anche se più morbida delle cugine Casadei.

Perchè Il mio amico Zanotti, che amo e adoro, mi cade così? Nelle mia triade scarpologica delle divinità devono pure scannarsi tra di loro?

Ok la forma è diversa, è più cicciuta e ricorda un po’ alcuni tacchi di Kirkwood dopo la cura dimagrante di Kate, potrebbe accontentare le amanti dello stiletto a piombo.

Però quelle di Cesare restano le più belle, mi spiace Giuseppe.

Anche se…dovessero regalarmele non direi di no eh…XD ahahahah

Ditemi la vostra, scatenatevi!

Baci,

Momo