BIBI

Shoe Room #44 B&H Shoes Black Suede Pumps…e qualche nota per il futuro shopping ;D

Ciao Carissime Stelline

Vi avevo lasciato nei tempi immemori in sospeso con una mia disdetta..ebbene si p conclusa una quindicina di giorni fa…solo che il tempo tiranno e l’influenza galoppante non mi hanno dato modo di rimettermi in carreggiata con i post ;P

Eravamo rimasti alla scarpa fantasma, a quell’orrenda sensazione di soffocamento causata da un bonifico fantasma…quello in cui i soldi li hai spediti tu..e magari ti aspetti che qualcuno “batta un colpo” per confermara la transazione..Si perchè se si compra con BB (bonifico, non il pastrugno minerale per i viso)   spesso l’ordine si fa per la retrovia, essendo impossibile completare la transazione sul web. In questo caso una volta spedita la questua è stato l’oblio, il vuoto siderale, le BESTEMMIE.

Sono poio riuscita, grazie a Chris che da ottima shoe-web-surfer mi ha recuperato alcuni numeri di telefono dell’azienda a contattarli: mi ha risposto il punto vendita principale delle marche, una persona davvero carina e disponibile, un filo stupita del trattamento che stavo, da loro, ricevendo. Ottimo, penso, magari la scampo..nulla. Mi deve far richiamare. Nessuna chiamata per due giorni. IL PANICO. Arriva zitta zitta una mail piena di boria e di superiorità:” la informiamo che il suo pacco è in giacenza a TO, e nessuno risponde al tel, poichè ci costa la giacenza ci risponda subito” più o meno questo.

Ora, io avevo già preventivamente chisto loro di spedirmi il pacco al lavoro e non a casa, e l’avevo scritto prima di pagare…quindi escludo un mio colpo di pirlità, fatto sta che dopo aver risposto per le rime, dopo 16 ore…MAGIA: il pacco è sulla mia scrivania 😉

Ebbene:

Che dire, carine, non come nella foto..ma si sa: lo sfondo bianco nelle foto è molto ingannevole. Mi aspettavo una forma più armoniosa nel plateau ma posso ammettere che a queste “altezze” è già manna dal cielo trovarlo così integrato. Bello il tacco, la parte milgiore a mio avviso, ben tagliato, ben calibrata la ratramatura.

Nota dolente: mie care acquirenti future del sito B&H SHOES, sappiate che questo è un 38. Io porto un 37 secco e….ta-daaaaan mi vanno corte. Non immettibili, ma da unghia nera dopo 500Mt, sì.

Dovrò metterle in forma, almeno la punta:  a mio avviso non si tratta di una semplice non compatibilità con la scarpa. Potrei pensarlo fossero diverse scarpe a farmi questo scherzo, non un paio su centinaia. tra l’altro ho 3 paia di scarpe di questa marca che non danno il suddetto problema, ben spiegato: volevano dare la stessa struttura delle BIBI, e nessuno può negare l’evidenza, una bella scarpetta che unisce taglio spesso a calzata fine, grazie alla scollatura sui lati e sulle dita. Peccato che chi ha fatto questo modello anzichè accentuare la scollatura, per dare lo stesso imprinting iconico delle rossesuolate ha fatto che accorciare la punta :O Che è già a mandorla e non ha granchè spazio vitale..fossero state a punta XD me la cavavo! Le metterò comunque °_°

Non badate alla mia pelle color porcello.

In questa foto la mia caviglia sembra un ginocchio, ma non c’è problema..

Avete notato che non ho le tende alle finestre della camera? Si stavano asciugando, nel mentre una povera cogliona si fotografava i piedi, seduta sul letto. In pigiama. Con i tacchi. 

Come spero si possa evincere dalle foto, è chiaro che non si tratta di una scarpa particolarmente scollata: non si vede l’attaccatura delle dita. Invero la punta è incredibilmente corta. Tando da far calzare due numeri in meno. I misteri.

Posso dire che la qualità dei materiali è la solita di B&H, molto buona e decisamente ben lavorata. Niente di lasciato al caso. Non posso che darne loro atto.Ben imbottita la soletta interna.

Una bella scarpa che quasi mi ha fatto ricredere. Infatti sto puntato un altro modello..

Sono già innamorata.

Torniamo a noi:

Quindi abbiamo una scarpa che si fa perdonare anche una punta mozza…

MARCA: B&H SHOES

MODELLO: Decollete

COLORE: Nero

TOMAIA: Suede

LINING E SUOLA: nappa e cuoio (arancione?)

PUNTA: mandorla tondeggiante

TACCO: medio-grosso, ricoperto di suede, alto 14 cm, con 3,5 cm di plateu sagomato esterno

ACQUISTATE: Febbraio 2012

Che mi dite??

Baci

Momo

PS. Nel frattempo ho stirato e appeso, come dovuto, le tende. Non preoccupatevi, nessun condomino è stato maltrattato durante la preparazione e la stesura di questo post.

Temporeggio lasciandovi le mie sfighe, è un periodo “pieno” ;D

E buona sera 😀

Sono assente, mi rendo conto, ma sto vivendo un momento pieno di impegni pallosi..tipo stirare dieci lavatrici in una notte e cose così =_=….WOW. Son cose.

Passando ad argomenti più vivaci e meno anzyani vi comunico che la mia scarposità è alle stelle! Ho preso un sacco di nuove peppe *_* tutte una meraviglia e ve le presenterò questo week end, se riesco a fotografarle tutte! E aggiungo: dovevo fare lo ShoeRoom, ma ho un piede fuori uso =_= bella la primavera, ma si fa sentire subito, tzè.

Allora, colgo l’occasione per rendervi partecipi, e alla conoscenza, di uno spiacevole inconveniente che mi sta logorando l’animo 😦

Come sapere amo consigliare e ricomprare dai negozi on line che mi soddisfano, e tra le mie ultime scoperte mia aveva molto colpito la professionalità e l’ottima qualità delle scarpe B&H SHOES. Sito molto carino, interfaccia facile e di rapida comprensione, spedizione veloce ect..

Ma veniamo al punto: a me che un sito spedisca con un razzo intergalattico e faccia arrivare le scarpe il giorno dopo…sinceramente non interessa particolarmente, non acquisto per smania di avere, e se anche ci mette tempo, quando arriva il pacco per me è sempre gradito ^_^
Scelgo un modello perchè mi piace non per farmici fotografare prima degli altri, quindi concepisco anche se ci mette qualche giorno. E qua ci siamo, abbiamo appurato il discorso fretta.

Quello che davvero mi aspetto, che cerco, in una collaborazione commerciale ( e qua siamo sul filo della deformazione professionale, me lo sento!) è la COMUNICAZIONE. In quanto impiegata ne settore vendita, sono conscia di quanto sia importante far sentire l’acquirente  seguito a dovere. In un rapporto virtuale, asettico, come la l’acquisto online non è ammessa distrazione o sbadataggine! Noi che compriamo senza un minimo di supporto, ci sentiamo subito fregati!! E’ naturale, adesso vi racconto cosa mi è successo per bene.

Parlavamo di B&H Shoes, noto, ormai, sito-negozio di deliziose scarpette, nato da qualche annetto, ed esploso in contemporanea con il fenomeno fashion blog in qualità di boutique virtuale con creazioni calzaturiere davvero degne di nota. Sono restata sempre colpita dal design “quasi indipendente” delle loro linee, perfette per chi cerca qualcosa di diverso ma vuole essere sempre “sul pezzo”…ect ect. Basta incenso, sotto con l’aceto.

I signori di B&H Shoes, mi ahnno soddisfatta di ordine in ordine fino alla scorsa settimana: decisa a piazzare il mio quarto colpaccio:

No, cioè troppo belle e troppo BIBI per restare lì. 69€

Ora, ok, le compro sabato notte, ma la mia banca decide che il suo sito deve andare a funghi per due giorni, e resto con un dito nel naso, senza poter pagare prima di martedì. Nel frattempo, scrivo qualche (QUALCHE) riga di mail all’indirizzo di posta elettronica del negozio : info@bhshoes.it , spiego che voglio cambiare indirizzo di spedizione e altre balle varie.

NESSUNA RISPOSTA.

Scrivo nuovamente che vorrei sapere se ci sono stati problemi con il pagamento, e invio copia BB:

NESSUNA RISPOSTA.

Scrivo incacchiata perchè non vedo il mio tracking sul sito (e quindi a ragion veduta è come aver preso dei denari e averli lanciati dalla finestra, visto che non esiste più il mio ordine)

NESSUNA RISPOSTA.

Scrivo si facebook, due volte:

I COMMENTI NON SONO VISIBILI IN BACHECA (se non clicchi “attività degli amici”. Tasto che ho scoperto ieri)

(cioè, fossi una blogger figa, magari, sì)

Scherziamo? Ultima chicca:

B&H SHOES s.r.l.
Via Foggia, 4/I
63018 Porto Sant’Elpidio (FM)
Tel. +39.0734. – Fax +39.0734.
Cod Fisc e P.Iva 02022250449
e-mail: info@bhshoes.it

Dove minchia è il numero di telefono??!!

Mi spiace ma questa mancanza va colmata al più presto! In un era di impegni, casini, cazzi e mazzi, non possiamo permetterci di perder tempo dietro a pacchi vagabondi o postini ladri, ne abbiamo già abbastanza con il cambio d’armadio! Una telefonata e si risolve tutto: chiamo, cambio indirizzo spedizione, chiedo conferma, passata la paura. Oppure rispondere alle mail…sarebbe già gran cosa: ma cosa ci hanno insegnato i decenni di PostalMarket? Non sono serviti a nulla?? (brrrr)

Invece: vago nel limbo, so solo che da stasera rivedo il mio tracking normalmente ma l’ordine, fortunatamente, non è ancora stato evaso (spero cambino l’indirizzo >_<). Non so se il bonifico l’ho fatto a loro o alla Fondazione per la Ricerca sul Pelo Incarnito….mah.

Spero di risolvere tutto in breve e tranquillizzarmi, ma, piuttosto, che questa esperienza possa essere interessante per far aggiungere un piccolo numero tel a quel bel trafiletto. Giusto per star tranquilli =_=.

Poi ci si lamentano se l’economia va male…

Momo Il Gomitolo