anni 70

Pittarello Rosso: cercasi sole disperatamente!! Sandali&Amore!

Uffaaaa =_= continua a fare tempo ballerino e non riesco a mettere i sandali per due giorni di fila…sono qui che mi faccio pedicure finalmente un po’ decorate e toh. Piove. Toh, scarpe chiuse….siiigh!!

Tutto sommato scampati al cambio di scarpiera stagionale i miei stivaletti Pittarello Rosso, assolutamente i più versatili che abbia mai avuto, e cosa non da poco gli unici che non mi segano la gamba!

Schermata 2013-05-07 a 19.30.35

Sono tutti in pelle, soffici e comodi anche per una giornata, un bel tacco con plateau discreto.

Però mi mancano tantissimo i sandali e nella mia già chilometrica wishlist si sono aggiunti i seguenti:

Onix - Pittarello Rosso

Esiste una categoria di sandali che definisco perfetti per il jeans, devono acere una giusta dose di coprenza per contrastare con garbatezza la gamba coperta e una corretta proporzione nel tacco e plateau (fondamentale in questo caso). Poi il colore o fantasia, perchè i jeans sono spesso blue/azzurri e certe tinte ne escono scoraggiate..questi li trovo perfetti! Vitaminici, il giusto di anni 70, adatti a skinny e flare jeans; una scarpa da vacanza che non delude nemmeno con un abitino bianco, il top. Sono di Onix e li trovare ovviamente negli store Pittarello Rosso.

Poi ho la malattia da sandalo molto opentoe XD, elegantino ma grintoso…

sandali pittarello rosso

Il tacco non altissimo, il t.bar e le borchiette ❤ ma è amore puro!! Poi i colori molto sobri li rendono perfetti per l’ufficio….magari avessi un ufficio dove andare ogni mattina ç_ç Poi apprezzo moltissimo la punta stondata e appena appena all’insù, mi da un senso di comodo 😀

pittared

Questi invece mi hanno colpito per la sfacciata altezza e per le borchiettine piccole piccole! Poi il piping dorato da la giusta dose di barocco, non sono per chi si vergogna insomma XD (e qua esce il mio lato trash).

E così aspetto il sole io ç___ç, almeno per potermi sbizzarrire con tutti i vestitini che ho comprato! Prossimanente qui sul blog il mio shopping di primavera 😀

Baci,

Momo

PS: se vi servono info su numeri/prezzi o punti vendita lascio il link alla pagina FB del brand: PITTARELLO ROSSO  provate a inviare un messaggio privato 😀 Spero possa essere utile!

PittarelloRosso apre il suo primo store Torinese: Moncalieri 15 Settembre 2012

La mattina di Sabato 15 Settembre a Moncalieri, direttamente nel centro commerciale in via Vittime di Bologna (è una via che esiste!), ha aperto il primo punto vendita Pittarello Rosso nel torinese! Yuupyyy!!

Non vedevo l’ora, dopo il mio scorso post dedicato alle collezioni estive senza che potessi vederle dal vivo, è stata una grande soddisfazione poter conoscere anche questa catena. Yaaaaayyy!

Come sapete sono una collezionista di scarpe onnivora e mi piace acquistare sia grandi marchi che scarpe low cost: l’importante è che siano ben fatte e che mi piacciano. Così mi sono preparata per bene studiandomi la loro collezione attuale sul sito e…già il mattino di sabato ero prontissima in negozio con lista alla mano! Ahahaha 😀 dopo nemmeno dieci minuti avevo già in mano due scatole!

Ma andiamo per ordine 😀 Siamo arrivate (io e Monica) al centro commerciale di Moncalieri alle 10 di mattina, e LA GENTE che non c’era! Pienissimo, quasi impossibile passare senza spintonarsi! Moltissime le offerte speciali per l’inaugurazione: sconto 10% di default a scontrino, sconti sparsi per la maggior parte dei prodotti (dal 10% al 40%) sul prezzo di vendita e ….se si acquistano più di tre paia un ulteriore 10%!! Meraviglioso!!

Un sacco di gente, ma davvero tantissima! Tutti pieni di pacchi da portare alle casse, un atmosfera davvero frizzante: non ero abituata a tanta ressa e dire che sono cintura nera di SALDI A MILANO!

Il punto vendita è totalmente moderno, arioso nonostante la grande varietà esposta, tutto incentrato sui colori della casa: bianco e rosso papavero. C’è anche una nursery dove le mamme possono appartarsi per allattare/dedicare attenzioni ai loro bimbi, moltissimi i posti dove si possono provare le calzature comodamente seduti e ovviamente LORO: LE SCARPE!

Ho provato davvero di tutto, incuriosita da una tale varietà e dai prezzi: tutti molto accesibili. Inizialmente mi sono incentrata sulle allacciate: amo questi modelli, sanno unire l’utile di una scarpa funzionale per proteggersi dal freddo al dilettevole del loro aspetto così retrò!

Il primo che ho provato, per gioco, mi ha davvero conquistata: sembrano strane ma al piede sono davvero carine e leggere 😀

Io ero a gamba nuda, visti anche i 25 gradi, ma le vedo benissimo con minidress in lana e calze coprenti a contrasto, il tacco anni 70 è simpaticissimo! Oltre che comodo, e sfinano un sacco.

Poi mi sono fatta tentare da questo modello chicchissimo in pelle suede nera, con profili color borgogna in vernice: così perfette nelle proporzioni e nei colori! E che comode *_*

Terzo paio nella rete del Gomitolo: T-bar in suede marrone castagna con plateau effetto lucertola e tacco “iceberg” effetto diamante lucido, un mix di texture bello assortito ma che funziona alla grande: al piede sono bellissime, mi hanno rapito il cuore *_____* anche queste comodissime e…AMOLE!

Ahah, adesso vi svelo cosa ho comprato, quale delle scarpette provate è capitombolata??

TAAADAAANN:

Le allacciare nere hanno vinto! Sobrie ma divertenti quanto basta, prezzo molto allettante e …mi mancavano! Strano vero? Ahahaha 😀

Alle torinesi consiglio di farci un giro, le tentazioni autunnali sono davvero ghiotte con molti stivaletti e tante deco nei colori di stagione! Per chi è fuori mano: vi rimando al sito, ci sono in corso moltissime nuove aperture, controllate le più vicine a voi *_*

Baci,

Momo