ankle strap

Rotocalco del Gomitolo: Gli essenziali per la brutta stagione 2012/3

Troppo che non scrivo, un mese.

Non vi nascondo che sto malissimo ed è un periodo di bitume, ma tiriamo avanti. La salute ha la brutta mania di ritorcetisi contro, si continua.

Sono qua, tornata e spero ben carica, per parlarvi di cosa reputo fondamentale per questo inverno 2012/3, secondo l’ottica gomitola: un pizzico fashion, due tazze vintage style e un sacco DIVA.

Rasoterra, cioè siamo seri: servono anche le scarpe senza tacco.

-Un paio di stivali neri in pelle morbida ma non caduca, liscia o martellata che sia, ben aderente la gamba. Un modello da cavallerizza con un apporto di Military Chic che non guasta.  Una fibbietta è il tocco perfetto, oro o argento, per l’HW,  sarà il vostro mood a deciderlo.

No a borchie o punte o eccessiva metalleria, si parla di un modello classico, insomma prendete quel rutto di Givenchy alla maniera di AstroBoy…ecco, però normali.

Questo modello di Gucci è perfetto, in tutto e per tutto, usatelo come esempio. NO a roba western, come tagli a coda di rondine sull’apertura superiore, punte o tacchi rientranti. NO. Tacchi appena accennati classici da scarpa bassa, o da uomo fate voi, punta a mandorla e avviluppati allo stinco per bene, l’idea cinghietta è molto WOW, cerchiamo di non renderla troppo appariscente. Ah, questi costano 1150€ QUI.

-Ballerine color vinaccia estremamente minimal.

(nel post sotto, quelle di ELE HAND MADE, sono perfette)

Passiamo ai tacchi, che ho già la depressione a cercare un altro modello senza tacco.

Siete pregate di procurarvi un paio di zeppe decollete, altissime e molto cattive. Io ho quelle di Giacomorelli, sia chiuse con dettaglio arancio che peeptoe con zeppa gialla (le peeptoe le ho da poco prese sul fighissimo sito TREMOLINI), e le stra-amo , ma punto a prenderne anche un paio con cinturino alla caviglia. L’ideale è con tomaia in velluto o suede, ma fate vobis. MEGA ALTE, non si accettano mezze misure, la zeppa se si sfina nella parte posteriore è meglio.

Aperte chiuse…è indifferente. Questo modello, copia della proposta Zanotti dell’anno scorso/due anni fa, lo si trova  a poco su Ebay.

Colori ammessi: borgogna, verde scuro, blu di prussia, nere e se proprio ve la sentite viola. Ottimo se c’è il piping dorato.

Ah….le heelless, quele schifezze che sembrano mancanti di una cucchiaiata di tacco dietro…ma per favore. Grazie.

– Una deco/scarpina aperta in VELLUTO

Allora, il velluto IMPERAT, non ci sono quarzi, una scarpa in questo materiale è obbligo per la GomitolBruttaStagione, meglio se dalle forme un po’ tozze (tacco grosso, ma non giga, e plateau medio con punta tonda). Amo le scarpe a punta, ma il velluto non è loro amico. Gucci ha tirato fuori una chicca da paura, una scarpa che grida COMPRAMI da ogni singolo acaro insidiato nel peluria setosa, ma 550€ ragazzi. Magari per Natale, se trovo un sacco di denari.

LA PERFEZIONE. Anche in rosso, notare lo scollo da vera Diva-WOW:

Anche queste mi fanno sbarellare (sempre Gucci, un pugno di € in più):

Comunque, tacco perfetto, vintage allure da panico, l’ideale è che siano nelle vostre corde: il velluto non perdona e se la scarpa non convinve fa zozzata da camera cheap. Scegliete con cura e con cuore.

Se siete delle Queen, le Kirkwood qua sopra saranno il vostro pane.

Per ora credo sia tutto, anche se pensavo alle trame della pelle…o ai tessuti, ma mi serve un altra settimana.

In questi giorni si parlerà di SHOE REVIEW, sì signori vi recensisco le scarpe.

Le scarpe della Ferragni. IO LE HO COMPRATE SOLO PER VOI.

Baci,

Momo

Waiting For.. YSL Vintage open toes ^_^

Post veloce per farvi conoscere le mie nuove bimbe vintage 😀

Ogni tanto mi piace comprare qualcosa di particolare, strano, come queste scarpe open toe di YSL.

Prese su Ebay ad un ottimo prezzo, non vedo l’ora che arrivino 😉 sono così strambe! Open toe esagerato, tomaia chiara rifinita in pelle dorata e …GOMITOLINO-charm sul laccetto. Sono mie per definizione.

Non ho mai calzato scarpe di YSL, queste sono un 37 e mezzo e mi ho letto che calzano strette così dovrebbe essere tutto ok 😀 vi faccio sapere!

Avete visto quel fiore rosa pelosetto? Ecco quello verrà tosato a dovere! Ahahahaha XD

Baci,

Momo

UPDATE: Pare si tratti di una collezione del 2004 😀 come si evince da qua e su questo blog

Non sono proprio passati i 20 anni  canonici per la “beatificazione” a Vintage, però 8 sì XD ahahaha

Altro colpo al cuore! Delirium Deal *_* Cinti New Collection Vs Stella McCartney “Morgana”

Ciao a tutti ^_^

Innanzi tutto colgo l’occasione per farsi sapere che domattina sfiderò la neve per inoltrarmi verso il mio nuovo lavoro 😀 Yeeeeeeeeeehh! Una sola settimana di disoccupazione: un record nazionale, credo.

A parte i festeggiamenti, vista l’epoca ci sarebbe da stappare un bottiglia buona =_=”, volevo segnalarvi questo dupe scarpologico, che mi sarebbe sfuggito se non grazie alla segnalazione della dolcissima Ilaria :D, una lettrice del Gomitolo! In particolare si tratta di un nuovo modello presentato per la collezione estiva di Cinti:

Vi ricordano niente?

….

Sicuri??

A settembre ho parlato (in un Delirium…) di un certo paio di scarpe di Stella McCartney, chiamate Morgana, ma ahimè il prezzo era davvero proibitivo…quasi 500€ =_=”

Questa proposta Cinti ha tutto quello che apprezzavo della calzatura “originale”: il bicolor nero/nude, la linea d’Orsay con cinturino, il tacco alto 😀 Certo la linea della McCartney è mooolto più sinuosa, il tacco è un opera d’arte e i riporti dorati arrichiscono il complesso rendendolo meno cheap. Quelle di Cinti sono in pelle XD e a prezzo pieno vengon via con 89€, non pochissimo ma di certo una cifra accettabile per un paio di scarpe in pelle. Il compromesso è fatto 😉

Le adoro e aspetto i saldi prossimi futuri, oppure mi faccio un giretto a Biella dove ho scoperto esserci la fabbrica *_*!

 

Qua CINTI trovate la nuova collezione del brand, deve trattarsi di un anteprima, ma tolto il nostro modello, non c’è molto =_= purtroppo. Aspettiamo fiduciosi altri arrivi!!

Baci,

Momo

Shoe Room #7 Red Oxford Icòne Peep Toe

Oggi come l’anno scorso….Happy birthday to me? Happy shoesday to Momo!!!

E’ (era il 6 Agosto) il mio compleanno  e, come ogni occasione buona per farmi, e ricevere, regali, mi rimpolpo la scarpiera. Il fine è legittimo, così i miei non romperanno troppo i meloni…Forse.

Prima di presentarvi gli attuali doni, e auto-doni, vi lascio fare amicizia con il mio passato prossimo…verrò un giorno in cui avrò un passato remoto, ma non è ancora tempo ^_^.  Nel frattempo faccio un salto in Francia ;D

Anno 2009, compleanno della sottoscritta, gironzolo sul mio sito delle meraviglie e noto un paio di scarpe rosse da morire, tacco grattacielo, peep toe e con cinturino alla caviglia.

Da non sottovalutare anche i decori simil Oxford…E’ amore.

Peccato che fosse un 38…ma dato lo sconto forte sull’ultimo pezzo disponibile…ho pensato: ma c’è il cinturino!

C’è da dirlo? Comprate.

Arrivano dopo due giorni, nemmeno me le aspettavo così in fretta! E le apro: effettivamente sono un po’ grandicelle..senza cinurino mi scapperebbero…ma chissenefrega. Le provo, stanno li belle tranquille, ottimo, non chiedo altro. Il principale motivo per cui ho ceduto è la qualità che contraddistingue questo marchio: ottimi i pellami utilizzati, ottime le cuciture, suole di alta qualità in cuoio marchiate (hihihih), ecco, non hanno nulla da invidiare alle colleghe di Lusso. Il design è spettacolare:

(piedini gonfiotti =_=)

I decori sfiziosi ^_^ sono le mie scarpine sexy preferite. Nonostante il tacco, anche molto comode.

Per ½ ora almeno ;D

Modello: Peep Toe con cinturino alla caviglia

Marca: Icòne

Colore: Rosso rubino

Materiale: tomaia in cuoio lavorato e interni in nappa

Suola: Vero cuoio nero (strano x Icòne..sarà una serie speciale, sa di Natale in effetti O_0)

Tacco: a spillo 10.5 cm in abs verniciato, nessun plateux

Acquistate: Agosto 2009

Allora? Anche se sono grandicelle me le approvate??

Aspetto i vostri commenti ^_^

Baci,

Gomitolo