Tentazioni pastello, corde e tacchi assassini su Asos: CLEO B

Sono depressa, perchè il lavoro mi spreme e non ho nemmeno il tempo per lavare i pavimenti: ieri ho dovuto prendere un permesso per rassettare casa a dovere…siamo a quei livelli…God.

Aggiungiamo che Uomo è abbastanza pigro, tanto da non rivolgermi nemmeno la parola (consuma troppe calorie, limita anche i gesti) e dormire tutto il tempo. Poi si sveglia alle 6 del mattino e guarda un video con PieroAngela che racconta delle Palafitte. Tipo.

Ma non divaghiamo: ieri sera avevo voglia di spendere denaro in scarpe e dopo un giretto poco fruttuoso dai miei spacciascarpe di fiducia (messi in pole: un sandalo kitchissimo fucsia e oro, una deco di pazzo pazzo pizzo e un sandalo mediocre ma basic-to-die-for) mi sono ritagliata anche un viaggetto virtuale in quelle di ASOS, rigorosamente nella sezione  sconti-outlet.

Tutto abbastanza brutto fatta eccezione per un designer che si merita tutta la mia stima: CLEO B ♥ e i suoi dannatamente belli Flamingo!!

Sono uno spettacolo color mint green che contrasta delicatissimamente con i dettagli in corda e il raso nero. Così perfette!

Mi fa un filo strano il tacco in questa foto, sarà la prospettiva perche negli altri modelli è normale. Alto, sottile e abbinato alla punta “ragnetto” che ricorda i sandali in gomma dell’infanzia, oppurtunamente rivisitata con materiali “adulti”.

A molti la punta così può non piacere, perchè chiusa, perchè troppo sportiva, io trovo che sia una novità ben calibrata: un open toe avrebbe reso questo sandalo più banale e per questo anche meno accattivante 😀

Per le meno temerarie esistono anche di colori normali, come questo bellissimo taupe scuro:

(dove, con la tinta naturale, il sandalo acquisisce anche spessore)

E un delizioso arancio che si traveste da color cuoio rovesciato chesta benissimo con i dettagli corda e nero: etnici e chic allo stesso tempo!!

Si trovano, appunto, su Asos nella sezione saldi e costano 190€. Sì questo è il prezzo ultra scontato…di listino vengono la bellezza di 405,89€. Eottantanove. Stiquarzi. Sono bellissime *_*

Sempre nella medesima sezione su Asos ho trovato anche questa deco con zeppa sagomata bel-lis-si-ma:

La versione nera tanto quanto, ma questa nude è adorabile! L’impuntura volutamente esagerata in oro, la noce a metà sulla punta ♡. Riconfermo questa designer (io la immagino femmina per via del nome, in caso contrario mi scuso XD) come GENIO!! Sono le scarpette per l’ufficio perfette: slanciano, non si incastrano, sono basic, hanno un particolare weird e stanno bene quasi con tutto! Circa 245€. In saldo, ovvio.

La scappata sul sito Cleo B era d’obbligo: appena lo apro resto folgorata!! Scarpe color vitamina con tacco scultura a forma di musicassetta *_____* Amo. Musicassetta, di nuovo, sulle peeptoes, che diventa poi pochette, scritte fumettose ben interpretate: sbaaaav (nota: quelle che vi ho presentato io da Asos non hanno la suola in cuoio, queste del sito sì. Probabile power up nel frattempo ;D? ahah). Resta il fatto che questo brand gravita nel “lusso streetwear UK”. Roba giusta, insomma.

Via con la carrellata di immagini rubate dal SITO

Fumetti, musica, hip-hop wear, vintage, un cucchiaio di Ferragamo d’antan.

Bel mix 😀

Questa è solo una mini selezione, sul sito troverete un mucchio di bellezze XD Peccato non funzioni ancora lo Shop on Line, ci tenevo a mettere anche i prezzi.

Quanto mi piace scoprire nuovi talenti!

Che ne dite?

Baci,

Momo

Annunci

6 comments

  1. Allora… i sandali bassi Boom e le 1983, così come le Homeboy Green mi piacciono un sacco!!
    Delle due iniziali apprezzo la zeppa.. ma il sandalo ha un davanti obbrobrioso SECONDO ME :S quell’effetto sandaletto fuffo dei bambini proprio non lo digerisco! peccato, perchè il resto era mooolto buono..
    Grande scoperta comunque 😀

    1. Sono perfettamente d’accordo con te, fatta eccezione per la 1983, che sostituisco con la ballerina, anche se nulla di trascendentale! La più simpatica è sicuramente la BOOM!

  2. Mmmmm… non mi attizzano più di tanto e poi danno l’impressione che il tacco sia storto… °_°
    Simpatico invece il tacco-musicassetta, anche se un po’ massiccio… ^^ Un amore invece la pochette! *ç*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...