Shoe Room #44 B&H Shoes Black Suede Pumps…e qualche nota per il futuro shopping ;D

Ciao Carissime Stelline

Vi avevo lasciato nei tempi immemori in sospeso con una mia disdetta..ebbene si p conclusa una quindicina di giorni fa…solo che il tempo tiranno e l’influenza galoppante non mi hanno dato modo di rimettermi in carreggiata con i post ;P

Eravamo rimasti alla scarpa fantasma, a quell’orrenda sensazione di soffocamento causata da un bonifico fantasma…quello in cui i soldi li hai spediti tu..e magari ti aspetti che qualcuno “batta un colpo” per confermara la transazione..Si perchè se si compra con BB (bonifico, non il pastrugno minerale per i viso)   spesso l’ordine si fa per la retrovia, essendo impossibile completare la transazione sul web. In questo caso una volta spedita la questua è stato l’oblio, il vuoto siderale, le BESTEMMIE.

Sono poio riuscita, grazie a Chris che da ottima shoe-web-surfer mi ha recuperato alcuni numeri di telefono dell’azienda a contattarli: mi ha risposto il punto vendita principale delle marche, una persona davvero carina e disponibile, un filo stupita del trattamento che stavo, da loro, ricevendo. Ottimo, penso, magari la scampo..nulla. Mi deve far richiamare. Nessuna chiamata per due giorni. IL PANICO. Arriva zitta zitta una mail piena di boria e di superiorità:” la informiamo che il suo pacco è in giacenza a TO, e nessuno risponde al tel, poichè ci costa la giacenza ci risponda subito” più o meno questo.

Ora, io avevo già preventivamente chisto loro di spedirmi il pacco al lavoro e non a casa, e l’avevo scritto prima di pagare…quindi escludo un mio colpo di pirlità, fatto sta che dopo aver risposto per le rime, dopo 16 ore…MAGIA: il pacco è sulla mia scrivania 😉

Ebbene:

Che dire, carine, non come nella foto..ma si sa: lo sfondo bianco nelle foto è molto ingannevole. Mi aspettavo una forma più armoniosa nel plateau ma posso ammettere che a queste “altezze” è già manna dal cielo trovarlo così integrato. Bello il tacco, la parte milgiore a mio avviso, ben tagliato, ben calibrata la ratramatura.

Nota dolente: mie care acquirenti future del sito B&H SHOES, sappiate che questo è un 38. Io porto un 37 secco e….ta-daaaaan mi vanno corte. Non immettibili, ma da unghia nera dopo 500Mt, sì.

Dovrò metterle in forma, almeno la punta:  a mio avviso non si tratta di una semplice non compatibilità con la scarpa. Potrei pensarlo fossero diverse scarpe a farmi questo scherzo, non un paio su centinaia. tra l’altro ho 3 paia di scarpe di questa marca che non danno il suddetto problema, ben spiegato: volevano dare la stessa struttura delle BIBI, e nessuno può negare l’evidenza, una bella scarpetta che unisce taglio spesso a calzata fine, grazie alla scollatura sui lati e sulle dita. Peccato che chi ha fatto questo modello anzichè accentuare la scollatura, per dare lo stesso imprinting iconico delle rossesuolate ha fatto che accorciare la punta :O Che è già a mandorla e non ha granchè spazio vitale..fossero state a punta XD me la cavavo! Le metterò comunque °_°

Non badate alla mia pelle color porcello.

In questa foto la mia caviglia sembra un ginocchio, ma non c’è problema..

Avete notato che non ho le tende alle finestre della camera? Si stavano asciugando, nel mentre una povera cogliona si fotografava i piedi, seduta sul letto. In pigiama. Con i tacchi. 

Come spero si possa evincere dalle foto, è chiaro che non si tratta di una scarpa particolarmente scollata: non si vede l’attaccatura delle dita. Invero la punta è incredibilmente corta. Tando da far calzare due numeri in meno. I misteri.

Posso dire che la qualità dei materiali è la solita di B&H, molto buona e decisamente ben lavorata. Niente di lasciato al caso. Non posso che darne loro atto.Ben imbottita la soletta interna.

Una bella scarpa che quasi mi ha fatto ricredere. Infatti sto puntato un altro modello..

Sono già innamorata.

Torniamo a noi:

Quindi abbiamo una scarpa che si fa perdonare anche una punta mozza…

MARCA: B&H SHOES

MODELLO: Decollete

COLORE: Nero

TOMAIA: Suede

LINING E SUOLA: nappa e cuoio (arancione?)

PUNTA: mandorla tondeggiante

TACCO: medio-grosso, ricoperto di suede, alto 14 cm, con 3,5 cm di plateu sagomato esterno

ACQUISTATE: Febbraio 2012

Che mi dite??

Baci

Momo

PS. Nel frattempo ho stirato e appeso, come dovuto, le tende. Non preoccupatevi, nessun condomino è stato maltrattato durante la preparazione e la stesura di questo post.

Annunci

14 comments

  1. Sono davvero contenta che sia finito tutto bene, meglio lasciarsi alle spalle la scortesia di certe ditte, gli hai rotto i marroni telefonicamente, che vuoi di più? Penso nessuno ci sia mai riuscito… XDDD
    Venendo alle scarpe, sono bellissime, mi piacciono un casino e a me in genere non piacciono i tacchi grossi, ma queste ti stanno benissimo, sul piede valgono tutta l’attesa! *_* E vogliamo parlare di quelle rosse? Divine! *ç* Le metto anch’io in wishlist! *__*

  2. Quelle rosse sono carine! Faccio la voce fuori dal coro: queste proprio non mi piacciono, il tacco così grosso lo trovo sgraziato e il plateau così alto volgare.
    Peccato che siano corte! Mannaggia! Come puoi fare a metterle in forma per allargarle?

  3. ciao momo,sono davvero bellissime! io le ho trovate praticamente identiche ma color tortora da bata..ci sono anche nere e rosse e devo dire che sono comodissime!
    baci,
    Ilaria

  4. a vederle dalla prima foto non mi piacevano…..poi le ho viste indossate….e ti stanno una favola, ti fanno un piede bellissimo!!!!davvero, ottimo acquisto!!!
    come comodità, come le trovi?
    bellissime anche quelle rosse ma io non riuscirei a portarle per l’altezza 😦

    1. Oh Sì! Le ho amate molto finchè ho abitato a Lodi 😉 Avevo la mia “spacciascarpe” preferita che ne teneva molti modelli in negozio. Sono scarpe molto ben fatte, calzano piccolo, un numero in meno, e sono comode 😉

      1. Allora, sono splendide. Arrivate ieri, messe per la serata, quindi tenute ai piedi da nuovissime per 4 ore filate…ok è un tacco dieci quindi molto semplice, però giuro sono comode come delle pantofole, morbidissime.
        E forse hanno rivisto i numeri perchè io ho un 37 ed il 37 mi calza perfetto.
        AH, sono queste: http://tinyurl.com/8xv4ucl

        Invece… come “ammorbidisco” un sandalo stretto in punta? mi sta perfetto ma i laccetti in punta mi ammazzano 😦

  5. Bellissimeeee *__*
    Essendo aperto calza giusto, con le chiuse non so, sono sempre corte XD ahahah (tutte le marche non italiane ma europee, perchè seguono a numerazione europea, un mezzo numero più corta della nostra, accidenti!)

    Allora: sandalo stretto in punta: se è pelle o compri una forma in legno o fai una palla di carta rigidissima, poi prendi il “dilato” (nome di merda, ma è uno spray per allargare le scarpe – si trova alla COOP e via dicendo-) e lo spruzzi abbondantemente nella parte interna (se sono scamosciati fai attenzione a non sporcarli fuori ;D) e caccia la forma nella scarpa di brutta maniera. Tienila per una settimana. Vedrai che cambiamento.
    Se sono in materiale acrilico indossali con due calzini per camminare in casa per due giorni. Se sono in stoffa fai la stessa cosa indicata per la pelle ma inumidendo la parte interna con alcool ;D

    Baci,
    Momo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...