Shopping virtuale del Gomitolo ;) parte 1

Ciao Stelline,

oggi sono riuscita a convincere il fidanzato a farmi girare per tutti i negozi (abbordabili) della città: Stradivarius, H&M, Zara, Mango e uno, del quale non ricordo il nome, pieno di scarpe vicino alla Rinascente. Cosa ne ho ricavato? Ovviamente nulla di comprato, sono più senza denaro che mai,  si è trattato solo di shopping “virtuale”, nel quale si compila  un immaginario carrello mentale chiamato WISHLIST Gomitola….Le bellezze della precarietà.

Ma veniamo a noi, inizio con un arretrato “reale”,  la scarpetta blue di Zara:

L’avevo comprata come “incentivo” per darmi la carica il primo giorno di lavoro! Le ho amate senza ritegno a prima vista già dalla foto del sito Zara *_*, poi dal vivo non ho saputo nemmeno resistere: mentre le pagavo le indossavo già….Robe da Gomitolo.

In seguito, oggi per l’appunto, ho ampliato la mia lista dei desideri: inizia tutto da Stradivarius….girando molle molle tra le cose troooppo invernali per l’incessante caldo Torinese, non riesco nemmeno ad immaginarmele addosso senza perdere il fiato per le scalmane,  e dirigendomi, apaticamente, verso il reparto scarpette. Nulla che fosse particolarmente WOW, tranne una anonima scarpetta…nera, mezza finta pelle, mezzo finto suede, punta così tonda che ci ho già perso l’abitudine e mi risulta immediatamente strana, eppure..

Che a guardarle così, non dicono proprio nulla: vanno provate, non fatevi ingannare! Sono perfettamente scollate, il tacco è alto al punto giusto, sono nere (che va sempre bene come giustificazione all’acquisto impulsivo = versatili) e a doppia texture, per dare movimento anche all’outfit più semplice. Il Gomitolo le vuole con tutta se stessa! Solo che il prezzo Italiano non è dei migliori: almeno, sul sito le danno a 49€, dal vivo me le ricordavo a 39€ vabbè. Mi organizzerò😉

Del resto: Zara, a parte le stesse deco TFR blu ma in rosso, non ho visto altro da desiderare senza vergogna, come scarpe. Almeno 500 tipi di gonna/vestitino…quelli sì ç_ç sooob! Da Mango, invece, una stuzzicante sorpresa.

APPELLO A CHRIS! APPELLO ALLA SHOE STRASSER!

Chris, rispondi alla chiamata😉 Ho trovato una valida cavia per la strassatura con massimo effetto! Si tratta di un banale sandalo di Mango. Nulla di che nel suo genere, se non caratterizzato da una bella fasciona sul piede, al posto dei soliti listini….il tacco è molto fine: la scarpa perfetta da strassare! Colore di base neutro, tomaia in pelle, tacco fino: tutti questi dettagli permetterebbero una bella strassata senza appesantire il taglio dell’insieme! E poi sembra nata per lo scopo *_* tu che ne dici? Le aspettiamo con i saldi?

Visti così sanno di minestrina, ma secondo me si prestano un sacco ad essere ricoperti di cristalli: soprattutto quelli iridescenti, non ne so molto di strass ma esistono delle tonalità multicolore bellissime *_*

A breve, compendio Gomitolo degli ultimi acquisti😉

baci,

Momo

5 comments

  1. Eccomi! *_*
    Allora, i sandali di Mango in effetti sono insipidi, visti così, ma strassati sarebbero un amore. *_* Dato però il colore io non userei cristalli speciali, quelli bicolore chiamati AB, bensì un cipria: tra i numerosi colori Swarovski c’è il Silk che sarebbe perfetto, però vale la pena usare gli Swarovski? Ce ne vorrebbero parecchi, oltretutto, e con quello che costano… se una sottomarca avesse un colore equivalente al Silk però si potrebbe fare, quanto costa il sandalo adesso?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...