Rotocalco del Gomitolo: New E-commerce Experience ZALANDO ^_^

Volevo inizialmente fare un unico articolo dedicato sia allo ShoeRoom che alla mia nuova esperienza sul WEB, Zalando Appunto, ma ne sarebbe uscito un pippone megagalattico e molti di voi si sarebbero annoiati a metà post….un momento..di solito a che punto succede? O_o Un nuovo Momo-quesito.

In ogni caso, per andare su sicuro ed essere il più esauriente possibile, voglio presentarvi la mia esperienza con questo nuovo negozio on line che tanto ci insegue con i suoi succulenti banner pini di cose belle….(questo è marketing sadico. Sappiatelo ahhahahah XD Scherzo!). Quindi, per non ripetermi scelta la mia preda (qui) mi appresto a tutta la burocrazia che, attraverso qualche click porta un magico pacchetto in rotta di collisione con la mia scarpiera… *_* Yuuummy!

Come funziona Zalando: innanzi tutto considero questo sito un parto del e-commerce “fashionaro” 2.0 (e poi vi spiego perchè), dimenticatevi tutti quei passaggi inutili, di burocrazia pallosa: ci si iscrive nel giro di una manciata di minuti, ricezione mail di conferma inclusa! Mai vista tanta rapidità!! E dire che ho acquistato praticamente ovunque O_O!

Ci si può iscrivere anche dopo aver riempito il carrello (ok, qua ci siamo) e procedere al pagamento con tutti i principali metodi internettiani: Paypal, Carta di Credito, Carta Pre-pagata, non vorrei sbagliarmi ma anche bonifico bancario. Paypal è motivo di preferenza, sempre e comunque: comodissimo e ultrarapido 😀

Il bello viene poi, dopo che avrete confermato il vostro ordine e pagato, è lì che si presenta la differenza, e non parlo a sproposito! Quante di voi si sono trovate con un pacco in consegna, qualche mail rachitica nella casella di posta che afferma l’evasione dello stesso e  IL NULLA fino alla consegna (con conseguente sincope + 12 infarti nel timore che il pacco vada perso e nessuno possa aiutarvi?) O peggio! Che il corriere non voglia dirvi nulla sul vostro pacco (o vi impedisca di ritirarlo alla filiale) perchè manca l’autorizzazione del mittente….che nervi!! A me è successo troppe volte per poterlo tollerare ancora 😦

Bene, signori e signore: Zalando offre un numero verde che permette la tracciabilità al 100% dell’ordine (parli con una persona *_* e ti ascoltano davvero!!) e un servizio di tracking sul sito del corriere (ok questo è abbastanza normale). Non rende bene l’idea, leggendolo così su un blog, ma dovreste immaginare il privilegio di poter sapere tutto tutto tuttissimo sul vostro ordine semplicemente chiamando un numero VERDE! Adoro.

A me, in particolare è successo il classico intoppo con il corriere, e giusto a proposito direi! Questo mi permette di darvi tutte le info del caso 😀

Per mia sbatataggine ho scritto il mio solo nome sul pacco, ma ahimè non sono ancora presente sul campanello (perchè sono molto scema e non ho ancora fatto la targhetta…=_=) quindi aspettavo e aspettavo..intanto le email super zelanti (Zalando-Zelante!!) che mi informavano su tutti i passaggi del mio amato pacco *_*…che però non arrivava…. PANICO!!

Cosa poteva essere successo! Clicko sul tracking link che c’è nella mail annunciate lo stato spedito e verifico: si collega direttamente al sito del corriere autoinserendo il numero di pacco!! Meraviglioso! Niente bisticci con numeri e lettere di vettura (odio..), e noto che il mio pacco aveva già avuto un tentativo o due di consegna no andati a buon fine, e che la merce se se stava tutta sconsolata in un capannone a Torino…ç_ç lacrime. Ma c’è una soluzione a tutto: chiamo il call center di Zalando e subito ricevo informazioni, e una soluzione: scriveranno una mail al corriere con la correzione dell’indirizzo e il giorno dopo: MAGIA é arrivato!!

Perchè tutto questo entusiasmo? Semplice: dovete sapere che ottenere una riconsegna con variazioni di indirizzo (specie se la persona destinataria cambia!) è molto difficile per le leggi che devono seguire i corrieri per tutelare i clienti ( un po’ ingessate, aggiungo, eh!) e ottenere una comunicazione dal mittente nel giro di poco per consentire una riconsegna il giorno dopo è…UN MIRACOLO!

Soddosfattissima indosso i miei sandali il giorno dopo con somma gioia. *_*

Questa è la mia esperienza, questo è l’e-commerce 2.0. I tempi di Yoox sono un tantino superati ahahahahha, non me ne vogliano, ma è così ^_^

E voi?? Che esperienze Sho-e-commerce avete avuto?

Kisses

Momo

Annunci

2 comments

  1. Io odio i siti inglesi! Ho fatto un ordine su Dorothy Perkins 2 settimane fa e ancora nulla di nulla. Non comprerò mai più nulla da quei siti (lo dico ogni volta che il pacco è latitante, poi non resisto maaai). Però è vero che un po’ li odio, sti siti inglesi che non mi fanno scegliere una spedizione un filino più sicura (per il mio povero cuore) ma che hanno sempre tante cose belle a cui non posso dire no..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...