Day: luglio 1, 2011

Shoe room #28 Zign sandals

Felice Primo Luglio 😀

Una di queste sere guardavo il sito Zalando (dedicherò un intero post alla nuova esperienza e-commerce) , visto che ci sono banner ovunque ed è impossibile non incapparci sul web :D, e mi prendevo una certa cotta per un sandalo un po’ vintage, un po’ vamp e decisamente luccicante *_*

Certo, nulla di stratosferico, i miei gusti sono sempre molto sul classico, del resto una scarpa da sera non può permettersi troppi frizzi modaioli 😀 ahah! (Gli abiti da sera, troppo spesso, sono di una noia mortale…no trovate?? Haute Couture a parte, certo, cmq trovo inappropriato abbinare delle scarpe pazze ad un abito elegante, a meno che non sia un cocktail party…)

Così mi appresto all’acquisto, invogliata dal prezzo scontato, dalla tomaia in pelle e dagli strass tono su tono con il suede….c’erano anche color biscotto ma con la mia carnagione avrebbero stonato troppo. Il tacco: perfetto per essere indossato per un’intera stancante serata, di quelle un po’ in tiro, in cui si parcheggia (per forza) fuori mano e che prevedono passeggiata romantica nel centro, forzata, *_*..quelle che non faccio mai, del resto. Ora ho una buona ragione per scassare le palle a moroso, e visto che fa caldo mi faccio portare in Francia. (scusa insulsa, ma regge sempre un casino con lui ahahah!)

Eccole, ve le mostro *_*

Scatola azzurra.. Zign Shoe!

Impacchettate in modo impeccabile, tra carta velina, cartamodello 3D come sostegno interno della scarpa e sacchetto pluribal per ognuna, emanerò un editto GOMITOLO: Chiedo che questo packaging diventi UNIVERSALE *_*, così sì che le peppe internettiane arrivano belle, sane e salve!

Amore mie!

Amo il loro look anni 30, così da ballo, così da gran sera *_*, DOV’E’ IL MIO VESTITO DA SIRENA??? 😀 ahah!

Quello che apprezzo più di tutto, come dicevo, sono gli strass in tono su tono con la tomaia in suede nera, con dettagli hardware dorati. Luccicano con sobrietà ed eleganza, si fanno notare ma non urlano la loro presenza in modo chiassoso..Divine! Bellissima la tomaia con questo disegno scollatissimo e il peep toe come fosse lo spacco di uno splendido abito da sera, il laccio sul collo del piede che si chiude alla caviglia è molto fine.

La comodidà: le scarpe come queste, destinate ad accompagnarci negli anni senza mai sembrarci “scadute” hanno l’imperativo d’essere comode, niente scuse! Mi spiace ç_ç, e queste, con il loro tacco 9 ben centrato a spillo, la pianta che avvolge il metatarso il modo preciso (nessun attrito in zone “da vescica” riscontrato) come un guanto e la decorazione finissima applicata in modo impeccabile, si aggiudicano il primo posto tra tutte quelle che abbia mai provato 😀

L’interno è foderato in nappa argentata, la soletta completamente ammortizzata da cuscinetti strategici. L’unico dettaglio non in pelle è la suola, che è in materiale sintetico: un ottimo materiale sintetico, che quasi si fa rimpiangere…fosse stata in cuoio avrebbero potuto essere vendute in qualsiasi boutique di lusso senza fatica :D, tuttavia se trovate un po’ di sassolini benedirete questa soluzione!

Due parole sul brand: Purtroppo il sito della marca Zign è tedesco, scritto in tedesco e non c’è possibilità di traduzione in inglese (dal sito almeno) e, ammetto, dei traduttori automatici non mi fido, mica voglio scrivere fischi per fiaschi. Quindi, posso solo dirvi cosa ne ho intuito..Si tratta sicuramente di un brand di medio livello, che come target ha un pubblico giovane e business (da ufficio, insomma), tagli ben fatti e alcuni modelli sono davvero carinissimi!! il sito ha un link diretto con Zalando, dove si può acquistare tutta la collezione ^_^.

Perdonate la foto che sembra presentare un suede tutto rovinato…è che non risco mai a “pettinare le fibre della pelle” in modo ordinato prima delle foto….eh 😀

Eccole!!

Aspetto le vostre opinioni! Ci tengo, intanto scrivo tutto una dissertazione nuova sull’E-Commerce 2.0. Si, avete letto bene. I tempi sono cambiati.

Baci,

Momo