Spring temptations: Cinti S/S 2011

Heilà Gomitolini,

Sono tornata dopo un fine settimana lungo pieno di tristi eventi, brutte cose e così via. Ma adesso che tutto è tornato alla normalità tornare a gomitolare di scarpe con voi ^_^.

Ieri, mentre facevo spesa al super,  sono passata di fronte al nuovo store Cinti: pieno di meraviglie in saldo..sbav. Devo ammettere che a prezzo pieno non sono molto attratta da questo negozio, che al pari di Bata offre più che altro articoli “ispirati vagamente” alle proposte da passerella, ma coi saldi..beh cambia tutto. Altra considerazione: con la nuova proposta primavera estate hanno migliorato decisamente il design ( o han lasciato questa fase creativa ad altri…meglio!), facendo letteralmente una spremuta dei migliori pezzi griffati delle scorse stagioni! Vedere per credere:

Quelle che costano 98€ sono ovviamente di Cinti, a mio avviso perfette copie delle Fendi: di solito non sono pro copia, ma in questo caso..LE VOGLIO!! Tra l’altro le Fendi saranno anche sold-out..mi pare risalgano all’anno scorso…ok, la parte in raffia è finta, solo stampata…ma si. Sono carine comunque ^_^

Seconda ispirazione: Sergio Rossi!  Ricordo con affetto questa minicollezione pensata per il Festival di Cannes del 2010 (perchè ero lì!!) Effetto gabbia ma col garbo di un merletto..ah! Le amavo!!

In questo caso l’effetto copia è meno evidente: tinta meno forte, via gli strass tacco diverso…la tomaia però non smentisce la fonte! Resta un sandal-boot più sobrio, meno prestigioso ma d’effetto. C’è anche un altro sandalo che prende ispirazione da Sergio Rossi, è blue con profili più scuri e i bordi irregolari. Belle ^_^

Altro giro: questa volta tocca alla zeppa a pinna, dal design inconfondibile partorito dalla mente di Giuseppe Zanotti, giurerei di aver visto una deco con quella zeppa peep toe nera con rosa dorata…ma no la trovo più la foto (magari è solo frutto della mia fantasia), in ogni caso:

Anche in questo caso abbiamo una rivisitazione, con dettagli leggermente differenti (finale della zeppa, cinturino aggiuntivo…) Il concetto è sempre lo stesso alla fine: la copia mi piace ^_^ e differisce quel tantino che basta!!

Non mancano riferimenti ad altre opere di altri designer: YSL (e un pochino di rimbalzo, Vivier)

Bellissima, mi piace anche lo spessore del tacco nella versione Cinti, che bilancia il plateau. Il colore, anche è delizioso.

Adesso tocca a Gucci, con un bel sandalo in suede presentato per lo scorso inverno:

Le tinte estive di Cinti contrapposte a quelle scure danno la possibilità a chi ha amato questi Gucci di poterseli mettere nella stagione più appropriata 😀 (Questa copia è imbarazzate.. però, lo ammetto! ç_ç)

Se fate un giro sul sito di Cinti vedrete anche altre citazioni, più nascoste..tipo sandali a Tour Eiffel…and so on 😀 haha

Spero di avervi deliziato con questa carrellata..di certo se Cinti farà “bottino” questa stagione..il merito è di altri ^_^.

Baci,

Momo

 

Annunci

14 comments

  1. Il peccato è il colore già 😀 tutte sul marroncino cipria..

    Fantasia?? Macchè…han fatto che copiare e bon. Come Bata e tutta la cricca. Troppa fatica. Nella collezione c’è anche Pedro Garcia scopiazzato, i sandali-vandali orrorosi proposti da Ugg…ballerine ricalcate al mondo intero. E mica li vende a poco! Beh…almeno per me le simil-Fendi saranno una soddisfazione per i prossimi saldi ^_^ se durano..

    Bacini!
    Momo

  2. noooo!! ci passo sempre avanti a Firenze, ma non avevo mai notato la somiglianza!!! Mi piacciono moltissimo le prime…le trovo molto primaverili e chiccose! ^_^ non ci ero mai entrata, ma mi sa che la prossima volta ci andrò!!!! (te l’ho detto che sei pazzahaha!!)
    un baciotto! :*

  3. e io che pensavo che i veri falsi d’autore si trovassero nascosti tra le bancarelle 😛

    io sono per la moda democratica, ma con una creatività quantomeno rivisitata :)) sono troppo rigida?

    ale

    1. Concordo: è questo il punto: mi piacciono queste “copie”, e anche tanto, però penso che vivere sulle fatiche altrui non sia la soluzione più adatta a far crescere un marchio. Che non sia Zara, ecco. XD

    1. Purtroppo non vendono ancora on line ç_ç però ci sono molti punti vendita sparsi in giro: inoltre sia a Fidenza che a Serravalle c’è l’outlet della marca ( e vicino c’è anche quello di Baldinini che merita un sacco!).

    1. E io che ti rispondo leggendo chiaramente Zanotti al posto di Casadei??? Ok ti leggo nel pensiero 😀 ahhaahahha avevo capito il modello (io vorrei pure quelle con rosellina al tallone *O*) !

      Kisses
      Momo

  4. Con questa collezione si sono proprio superati a scopiazzate! Sono quasi identiche tutte 😀 Anche io però sono per le scarpe di Cinti con i saldi…a prezzo pieno secondo me costano cmq troppo per il rapporto qualità/prezzo. Un po’ come quelle di Zara che stanno sempre più alzando i prezzi. L’altro giorno in negozio ho visto dei sandaletti mezzo tacco simil Valentino a 89 euro. Mi è sembrato un po’ troppo per dei sandali di Zara.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...