Month: febbraio 2011

Momo partecipa allo Shoeperwoman Shoe Challenge :D

E’ da un po’ che mi squadrate quel banner lì a fianco vero? Magari vi chiedete cosa possa essere, beh, è il badge che attesta la patecipazione di Momo Gomitolo al ShoeperShoeChallenge.

Have you seen my new badge upon the left side column of my home page? Do you know what it means? Ok, this badge is the proof that “Momo il Gomitolo from Lodi” is preparing herself to join the ShoeperShoeChallenge!

Proprio così, ho deciso di dare una presa di pepe alla mia passione scarpologica! Ho visto che la mia blogger ispiratrice Amber ha lanciato, un paio di settimane, il ShoeChallenge una sfida scarpologica con uno scopo ben preciso: indossare tutte le scarpe che si possiedono ( o almeno quelle acquistate con lo scopo di sfuttarle) e impedire loro di giacere dimenticate sul fondo di una pila di scatole. Non ho mancato all’appello: ho ancora molte scarpe con la suola “vergine”…è il caso che abbiamo giustizia! Non meritano di passare i loro anni d’oro avvolte nel satin in una scatola di cartone.. ç_ç

That’s right, I decided to give a dash of pepper to my shoes passion. My favourite blogger Amber has launched this challenge a couple of weeks ago, and I immediately take part of this!  The aim of the ShoeperShoeChallenge is to wear all of my shoes, except those which are too old, my canvas flats, wellies, sneakers and particular shoes (special gifted shoes, first pair of heeled shoes and so on ;D) , in this way i SAVE my shoes. In fact every pair of worn/saved shoes could be mine forever but all the ones that I’m not able to wear just in time are destinated to be sold on Ebay or similar ;( I’ve got a lot of shoes with still new soles…i need, i want to wear them!

Come funziona?

Prima di tutto presentare il proprio parco calzature dedicato allo scopo: possono non partecipare le scarpe che hanno un significato affettivo per noi (esempio prime scarpe col tacco, scarpette del matrimonio, vecchie scarpe legate ad un evento), le scarpe sportive o “da lavoro” come wellies e ballerine di tela.

How this challenge works..

First of all I have to post a picture (or some pictures) that represent my entire collection of shoes choosen for this purpose.

Ecco quelle che ho selezionato io:

Here my selection of shoes:

65 paia di scarpe (quindi le peppe comprate solo negli ultimi 3 anni). Di quelle che sono da me considerate ancora “mettibili” secondo i trend e da sfruttare. Mancano nella foto 3 paia che ho dal calzolaio e verranno ritirate a breve.

65 pair of shoes (3 of them are waiting to be repaired from my shoemaker hihi ;D) Choosen because they are still fashionable and wearable. I’ve bought all of them during the last three years..!!

Come si porta a termine la sfida: secondo le regole è necessario postare un outfit completo per ogni calzatura, con le scarpe ben in evidenza. Questa procedura salverà la scarpa: le scarpe che non verranno indossate saranno destinate a Ebay o altri metodi per “sbarazzarsene”…in quanto se non abbiamo trovato per loro un occasione è evidente che non sono adatte al nostro stile.

Then I must wear every pair of these shoes and post a photo that demonstrates it with a complete outfit. I can save all them only in this way.

Le scarpe acquistate durante quest’anno dovranno sostituire una calzatura presente! Cribbio..questo non so se lo reggerò.

All of the shoes that I’ll buy during this challenge will have to replace a pair of these ones posted today…I really don’t know if I could be able to do this….ç_ç siigh!!

La sfida sarà aperta per un anno: dal 14 febbraio 2011 fino al 14 febbraio 2012! Alla caricaaaa XD

This challenge will run from February 2011 the 14th to February 2012 the same day. Let’s Start Challeeeenge!! XD

(e vi beccherete il total look Gomitolo. Roba per stomaci forti)

(So, you are condamned to see my “Gomitolo’s total look” ohh!…You poor!! ahahahahah XD)

Bacetti

Little kisses

Momo

PS (io ho in tutto 150 circa paia di scarpe…ma non le metto tutte ;D devo ammetterlo ^_^)

100 Post. E non è finita :D

Gomitolini!!

Ho scritto già 100 post, eppure sembra ieri il primo giorno…che emozione *O*

Ho già preparato alcuni post interessanti (spero tanto ç_ç) per il Rotocalco e vi annuncio che parteciperò ad una sfida scarpologica  senza esclusione di colpi (avete notato il banner li a fianco?? beh: clickare per scoprire hihihihihi!) Spero di avere già pronto tutto per stasera. Le idee per questo bolg non mi mancano mai e anzi! Spesso devo annotare tutto quello che mi passa per la testa…ne ho da scrivere per MESI muahahahahah Siete avvisati. E condannati ;* smack!!

Kissini Gomitolo

Momo

Un piccolo deja vu: Vintage Casadei VS Sigerson Morrison

Pochi giorni fa rantolavo sbavando, come al solito, sul sito di THE OUTNET, mia mecca dell’auto lapidazione mentale e delapidazione pecuniaria.

Cosa non vedono i miei occhi!

Nulla di trascendentale,un normale sandal boot in pelle intrecciata a “paglia di vienna” (o “sedia del bar” come alcune esperte sostengono…), classico nella forma, formale nel modello.. Certo, non fosse che per PURO CASO un mesetto fa mi portavo a casa un paio di Casadei vintage (new old stock, che colpo di ciliegia!) così

sandal boot con punta e tacco in camoscio nero e tomaia in raffia intrecciata (a mano!!!) rifinito con gros grain (allacciatura corsetto dietro)

Cambia il marchio (CASADEI), il materiale, le mie sono in suede nero e raffia (looove, mi piace questo nome!) e si chiudono con un laccetto gros grain  intrecciato. Le altre sono in pelle di capra (si chiamano proprio Capra, mi pare, qual dolce poesia..). Forse le mie hanno il tacco 7 e non 10 cm. Ok, ma come la mettiamo con la data di produzione? Le vecchiette saranno state prodotte come minino nei primi 90. Le Morrison avranno uno/due anni…

Si sono pià belle le prime lassù, son daccordo: ma le Casadei qua sopra le ho pagate 7€, con scatola originale dell’epoca, le S.M. costano, scontate, più di 300€…(notare la punta quanto sia TREMENDAMENTE uguale ;O)

E…vi annuncio già che di scarpe vintage ne ho compate 3 paia. Arrivano!! 

Baci dal Gomitolo

Shoe Room #23 Turquoise Icone Pumps

Buonasera Stelline!

L’avevo promesso poche righe fa, quando vi ho presentato le scarpette corallo: eccoci, le bimbe turchesi sono tra noi!

La descrizione è identica allo scorso paio, fatta eccezione per il tacco che è in Abs anzichè in cuoio lamellare (più color block, quindi!), quindi abbiamo la tomaia in nabuk colorato e il rivestimento interno in nappa rosa cipria, il tutto su suola in vero cuoio. Non sto a ripetere che sono di Icone e che le ho comprare lo scorso anno =_=…

Non le ho ancora sfoggiate 😀 ma lo farò prestissimo (amo le suole intatte..cosa posso farci? ancora peggio per quelle non “lucide”..sigh non mi riesce l’idea di sfregiarle con l’asfalto)

Il turchese è un colore tremendamente estivo, ma di certo non si lascia mettere da parte da un abbinamento poco azzardato: sta bene col beige, col bianco, col nero, col grigio…ma si possono testare diverse combinazioni e vedere come va ;D (la specifica tonalità di questa scarpa cambia moltissimo, ad esempio se esposta a luce artificiale o naturale!)

Vi chiedo di perdonare la luce di queste foto, scattate all’interno e con un’illuminazione davvero bruttina.

Le adoro, trovo la loro forma bellissima e molto affusolata! Il tacco è alto 10 cm.

Marca: Icone

Modello: decollete

Tacco: a spillo 10 cm in ABS

Materiale tomaia: nabuk – vera pelle

Rifinitura interna: nappa (vera pelle) rosa cipria

Suola: vero cuoio color naturale

Punta: a mandorla

Colore: turchese (la casa l0 ha definito “baltico”)

E con questo vi auguro Buona Notte.

Mi raccomando fatemi sapere cosa ne pensate!

Baci,

Momo