Mese: gennaio 2011

Now, River Island is giving a tribute to Tribtoo (YSL)…from Asos with love

Poco fa, io e Micia, mentre aspettavamo che la batteria della macchina fotografica  fosse carica e pronta per un nuovo “servizio” ShoeRoom, girottavamo on line, come sempre, alla ricerca di pezzi “gustosi” da aggiungere alla mia collezione, e, tra un sito e l’altro, si arriva quasi per caso (ma non troppo) su Asos…e cosa vedono i miei occhi?

Una lieta sorpresa per le amanti delle scarpe di YSL Tribtoo, che adoro anch’io nonostante trovi il platform un tantino eccessivo: River Island è stata la prima “high street brand” a celebrare la fama (che si sono onorevolmente conquistate grazie ad un design simpatico e un po’ cartoon) delle di questa scarpa “esagerata”. Comunque, benchè sia scongiurata l’accusa di Imitazione, R.I. sul suo modello ha smussato un po’ i contorni, lasciando che siano soltanto tacco sagomato, altissimo, e la curva della punta a far riaffiorarne il dolce ricordo. La tinta scelta dal brand Inglese è un assaggio del delizioso Honeysuckle, colore numero uno questa S/S 2011, in suede che intensifica le tinte accese e rende qualsiasi calzatura “morbida”.

Ditemi voi se non è vero che assomigliano alle YSL:

Il platform è davvero alto, troppo per i miei gusti, ma a chi son piaciute le originali potrebbe sembrare “normale” hihihi!! Anche questo è “sfuggente” sul davanti, ma non ha la sagomatura tipica delle TriBToo. La suola e il tacco invece scimmiottano moltissimo la calzatura della maison francese.

Ecco il particolare del tacco:

E la punta, tonda ma piuttosto “schiacciata”, un tratto distintivo:

Sono una calzatura divertente e vitaminica, e come sempre RiverIsland (qua un esempio della scarpa in versione ankle strap: stupenda! ) ha moltissime proposte davvero tentatrici : peccato che in Italia non voglia ancora spedire ç_ç. Speriamo in un futuro migliore.

Accontentiamoci, momentaneamente, dell’eccellente servizio offerto dal sito ASOS.COM: le trovate qua a 83€ circa (la spedizione in Italia è 6€)

Bene, la batteria è carica, abbiamo finito con i post di riempimento ;D

Bacissimi!!

Momo

Delirium! Oh, Zara, you did it! X_X

Ciao Stelline,

ho appena finito di recimolare le mie forze per comprare tutto quanto deciso durante i saldi, che già mi tentano col NUOVO! Al solito, mi faccio un giretto sul web per ispirare un po’ la mia S/S 2011, il sito di Zara è annoverato nel tour…mai l’avessi fatto!! Malefico! Zara mi mette sotto il naso una cosa FIGA così:

No, un attimo, ve la spiego meglio. Intanto sono 79€ di scarpa, in suede nero, modello d’Orsay (rarissimo da trovare così bello), scollatissimissime e dal tacco galattico a stiletto …ok definiamole: sono un felice prodotto nato dall’unione delle scarpe, I’m dreaming, PIGALLE e di quelle dal tacchetto imbarazzante, ma  scollatura asimmetrica interesante di Stella Mc Cartney…

Bellissime, sexy, sfilate ed eleganti. Retrò senza rinunce…*O* amooo

Che bella sopresa *_*, GIGGIA, amore..”mi ci presteresti un occhio”? Love You. Ovviamente il 37 sul sito è già storia, spero nel resto dell’Europa.

Bacissimi

Momo

Stylish Blogger Award

Ringrazio Gomitol-tantissimo Susy e Carrie per avermi invitata ♥ Looooooove 🙂

Le regole per accettare il premio sono:

  1. Ringraziare la persona ( o le persone, come nel mio caso ^_^!!) che ti ha premiato
  2. Condividere 7 cose su di te
  3. Assegnare il premio a 7 bloggers e comunicarglielo!

Ecco sette cose su di me:

1) sono un spendacciona, devo imparare a gestire meglio le mie finanze, spendo più di quello che guadagno e sono sull’orlo di farmi spedire i sicari dalla banca ç_ç

2) Amo i gatti!! In particolar modo la mia Micia :3 fino al punto di chiamare a casa ogni giorno, dal lavoro, per sapere come sta. Lo ammetto son troppo affezionata. Dorme con me ^_^

3) Sono iperattiva: non sto mai ferma, non riesco nemmeno a vedere un film al cinema senza avere crisi per lo star seduta…capita. Sono anche insonne.

4) Amo lo stile British e le blogger inglesi…Le trovo deliziose, molte sono così fuori dalle righe da sembrare bambole hihiihihih

5) Sono un appassionata di cucito creativo, realizzo tante cose, cucendo rigorosamente a mano, con stoffe e bottoni, anche se non sono particolarmente brava. Sto pensando di metter su un mercatino Etsy o cose del genere.

6) Mi diverte molto cucinare e sperimentare nuovi sapori! Non mi fermo davanti a nulla, a parte gli insetti che odio e le schifezze, e vorrei provare tutte le cucine del mondo

7) Ho il terrore degli insetti, CIMICI su tutto! Potrei scappare a gambe levate per una di quelle puzzose schifezze verdastre. Paura folle, intendo.

Adesso assegno il premio ai seguenti Blog

Jules

Gioia

Eli

Liza

Riccardo

Shoegal

Bacissimi ^_^

Momo

Sale fever VS Pantone S/S 2011 Top Colors Choice!! E un piccolo aiuto Momo-style per gli acquisti!

Ciao Gomitolini miei ^_^

La febbre saldaiola si fa sempre più sentire, vero? E’ proprio adesso che i negozianti cominciano a mettere in vetrina cartellini scontati in modo più interessante: dal 30% misero, dei primi giorni, stiamo arrivando ad un 50% ben più succoso!! E’ arrivato il momento di farsi una mappa ben dettagliata dei negozi giusti e pianificare acquisti delle nostre brame (quelle cose proibite, che albergano nei nostri cuori da novembre e aspettano solo di cadere tra le nostre braccia senza troppa “fatica”) .

Nella mia gomitola mente dopo le feste inizia le bella stagione…so che in realtà siamo ancora in pieno inverno, però ho pensato che non fosse poi così fuori luogo cominciare a pensare alla primavera, che tra due mesi circa ci coccolerà con i primi tiepidi raggi di sole, finalmente!, e quindi pensavo di rendere i saldi una buona occasione per aggiungere capi nuovi, scontati e in pieno fashion trend!

Ho trovato questa bella tabella PANTONE su internet, le più fashion ne hanno già detto,stradetto e già adocchiato il primo colore da tempo: Honeysuckle..un nome strano per una bellissima tinta tra il rosa e il fuchsia, calda e portabile.  Ecco la colorata tabella:

Allora, anche se non sono una fashion blogger, mi piacerebbe dare qualche dritta momottosa su come sfruttare queste bellissime tinte, che quelli di Pantone hanno pensato per accompagnarci nei mesi caldi! Spulciando tra la merce in saldo:

Come divevo Honeysuckle, la prima e più amata tinta, letteralmente “caprifoglio”, prende spunto dal fiore di questa pianta, è un colore forte ma portabile: lo vedo perfetto per una borsa morbida e capiente, un cappottino corto, una giacchettina avvitata, una gonna, per il make up e gli accessori! Se parliamo della mia “materia”: è perfetto per una peep toe o un sandalo, se trovate scarpe con questo colore però assicuratevi che la tomaia sia finissima, l’effetto plasticoso o “pesante” è garantito sul modello sbagliato con queste tonalità piuttosto sature, direi di evitare decollete, stivaletti. ^_^ Lo possiamo trovare nei saldi delle “griffe” medie, come MAx&co o Miss Sixty, e da Benetton/Sisley/Playlife.

Il secondo, Coral Rose è un punto di salmone molto aranciato…fa tantissimo Hermes e Pucci (come tutto ciò che è aranciato) quindi lo consiglierei per foulard color block o fantasia , da legare a fascia sulla testa o al collo, per una stola, un cappello o per un maxidress chemisier da portare anche con i leggings, una decollete (questo colore, rispetto al primo invece è ideale sulle forme piene!), un saldal boot o un pantalone dalla linea dritta 😀 Si può trovare da TRF Zara e H&M

Il terzo colore: Peapod. Ricorda il turchese che tanto ci ha ammaliate con Tiffany e make up dedicato, ma qui è più verde e simile alla giada, molto esotico. Perfetto sulla seta impalpabile, sul raso di un sandalo impertinete, una chanel, e per il make up. Un maglioncino corto/cardigan anni ’50 si declina benissimo in questa tinta. Da Promod i saldi hanno anche questo colore.

Il quarto, Beeswax, ovvero cera d’api. Un diretto discendente del color cammello, re di questo inverno inverno 2010, solo più caldo e acceso, perfetto per giacche, cardigans di tutte le misure e maglieria basic, calze coprenti e decorate, pantaloni alla Chloè, cappelli e le scarpe più “coperte” come tronchetti, stivali,stringate, e decollete, anche opentoe. Si può trovare un po’ dappertutto, Zara in primis e Mango. In ogni caso il cappotto cammello di taglio classico è il caso di prenderselo coi saldi..datemi retta, non ve ne pentirete mai!

Quinto in classifica Silver Peony, un delicatissimo rosa quasi perlescente, onirico. Il mio preferito: sapevo che il rosa avrebbe visto di nuovo la luce, via libera a camicette, cappottini in tessuti “pesanti”,magari anche in (simil)broccato!, golfini morbidi, con i bottoni gioiello è la fine del mondo *O*, anche accostato con finta malizia ad un chiaro animalier…Gonne svolazzanti e abiti di ogni foggia da accompagnare in tutti gli stili, accessori come stole e foulard e calze collant in cotone operato rendono tutto più romantico. Per le scarpe ok a decollete, ballerine e sandalo chanel. Si trova in saldo da H&M, Zara, Promod, Benetton…Max&co e negozi di abbigiamento più classico.

Russet, il nostro sesto colore è un classico marrone ruggine, con sottotono freddo. Ideale per tutti i tipi di tessuto, si trova facilmente in giro tra i saldi: giacconi, blazer in velluto, pantaloni strettissimi/leggings/jeggings, gonne di tutte le lunghezze, maglieria e accessori come cappelli e stole, una borsa di pelle martellata è d’obbligo. Ogni tipo di calzatura vi venga in mente starà benissimo in questa tinta.

Il settimo è un colore che fa subito bella stagione: Regatta, un ceruleo intenso che non è per tutti i capi.  Con i saldi attuali si trova poco, forse da Benetton e Playlife, Si tratta di una “novità”. Per le scarpe…eviterei i tacchi in questa tinta, a patto che siano scherzosi e vintage, ok invece sandali piatti o infradito. Lo vedo bene su camicie, magliette, accessori, blazers, maglioni sottili e activewear chic, vestitini, intimo, qualsiasi cosa in chiffon e foulard Pucci-like.

E all’ottavo posto…Blue Curacao! Fratello del Peapod, fa subito Caraibi!! Irrinunciabile per chi ama il colore su un maglioncino sottile, piuttosto aderente, una decollete scollatissima da abbinare a un look semplice, altrimenti sottotono, per gli accessori, dettagli su fantasia e abiti drappeggiati ma anche in lana! Si trova solo dove hanno fatto del colore una garanzia, Benetton, Bershka, TRF, Terranova (che detesto) Motivi, etc..

Lavender, chiccosissimo e snob. Non lo vedevamo da un po’ il lilla…siamo stati invasi dal glicine due stagioni fa, ma il lilla vero e proprio, così freddo, era rimasto nel cassetto dagli anni 90 (a far compagnia a Friends). Delicatissimo su tutto dalla maglieria ai tessuti più importanti: fatene incetta se ne trovate, ottimo sulle t-shirt, abiti, gonne, cappotti, giacche, camicette, borsette baguette, CALZE (anche IN PIZZO) …Per le calzature: sandali, ballerine, deco tacco basso, chanel, accessori come sciarpe cappelli, guanti…TUTTO.

Sul Silver Cloud, non i pronuncio nemmeno: il grigio è sempre una scelta azzecata per tutto, specie in questa tonalità chiara e versatile. Si trova ovunque.

restano sempre ottime scelte il Nude, che regge saldo nella sua posizione, il Nero, che è il nero, il Corallo, il Beige chiaro e il Taupe,che non cede ancora, il verde bosco e la variante smeraldo (con cautela), e il “nuovo” Kakhi.

Vi ho consigliato solo negozi fisici per praticità, ma sappiamo che esistono posti meravigliosi che spediscono in Italia (per chi ama lo shopping on line) come TopShop, Miss Selfridge, NewLook, Asos e Yoox, che sono pieni di saldi e soprattutto dei colori presentati!!

Spero vi sia piaciuto questa mio impertinente “fuoritema”!! hihihihi

Bacissimi

Momo