Shoe Room #20 Gomitolo’s ShoesMas Stivaletti Asos “SO ROCK!”

Ciao a tutti, Gomitolini miei,

e perdonate la mia assenza natalizia ç_ç

In trasferta mi hanno deliziosamente schiavizzata nella produzione di agnolotti, e successivamente nella loro disfatta mangerecciaXD muahahhaha!!

Sono felice, però, di non aver fatto veramente un pranzone ciccioso di Natale, ma di essermi molto riguardata nel’assunzione di inutile cibo, le donne che leggono mi capiscono vero?

A parte le paturnie sulla linea, Vi ho pensato moltissimo, questo ci tenevo a diverlo!! Vi Adoro!!

Perchè scrivo che vi adoro? Perchè grazie a questo blog mi sento molto realizzata, posso trattare un argomento in cui mi credo competente e conoscere persone meravigliose che condividono la mia passione😀

Ecco qua:

Ora parliamo del mio nuovo paio di scarpe: gli stivaletti Abraham di Asos. Chi mi segue su Twitter (mi trovate col nome MomoilGomitolo) sa che per molto tempo ho rincorso questi tacchi assassini, rockettari e molto “cattivi”,  solitamente le scarpe che acquisto hanno punte tonde e forme delicate, negli ultimi mesi ho osato un pochino ^_^ hehehehehe

Forte del fatto che fossero molto portabili (stivaletti neri chiusi..dopotutto), che il colore preferito fosse in saldo al 50% e che il mio numero fosse presente a stock…li ho presi: 44€ non una cifra folle…poi scopro che in quella data il nostro amico Asos offriva pure la spedizione internazionale gratuita, YUPPY!!

Ormai ero completamente convita arrivassero dopo l’epifania…sapevo i tempi di consegna di asos non fossero proprio..ehmm..rapidi, invece, TOH! Arrivano appena dopo Natale: 6 gg giusti dall’ordine! Un vero record!! Come sempre il postino li ha lanciati negli arbusti del mio giardino…grazie, a buon rendere, tzè.

Ho dovuto aspettare fino alle 8 e mezza di stasera per vederli…tra mille impegni mi sono accorta che non ho fatto altro che chiamare mia madre ogni ora per sapere come fossero, hahahahaha. Bene, facciamo la recensione:

Si presentano come stivaletti appena sopra la caviglia, con apertura larga a sufficienza per infilarci un jeans skinny (very eighties ;P), l’apertura con zip è totale: dalla cima alla suola, in netto contrasto utilizzando hardware argento su pelle nera spazzolata. La tomaia è in cuoio, non è foderata totalmente all’interno e “sa” di vera pelle: il materiale è davvero buono. Magari non sarà soffice come una nuvola, al primo tocco, ma un po’ di rodaggio li renderà come una pantofolina! Un sintomo di buoni materiali, sempre. Caratteristica è la punta a “becco di rapace” che sporge dal plateau asimmetrico, con un effetto ancora più architettonico nel complesso, fa coppia  all’attaccatura strutturata del tacco a stiletto, davvero chilometrico. Le cuciture sono buone e le rifiniture della suola e del plateau sono discrete: c’è anche il pad antiscivolo. Nonostante Asos, al solito, calzi abbanstanza stretto, questi stivaletti hanno una perfetta corrispondenza al numero indicato: 4 per un 37, 5 per un 38 e così via.

Sono molto alti, come tacchi, si sente l’inclinazione, un vero piacere camminarci, se amate i tacchi impossibili come me ^_^

Li adoro, e piacciono moltissimo anche alla mia famiglia😀, peccato facciano decisamente schifo al moroso ç_ç sooob.

Purtroppo non ho potuto fare foto agli stivaletti da indossati, meritano una calza e un abbinamento a dovere (ed ero già in pigiama hihihihi) e trovare una posa adatta da sola è impossibile ;P

Fatemi sapere che ne pensate!!

Bacissimi!!

Momo

12 comments

  1. Belli! Non amo come ben sai il platform, ma la struttura mi piace molto… Come sono indossati? Segano la gambetta? Mi piace molto la cerniera così evidente, so rock appunto ;D

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...