Quick press: Cambio di stagione!

Poichè scrivere una puntata del Rotocalco è davvero impegnativo (mi documento! io.), nel frattempo vorrei deliziarvi con qualche mia idea autunno/inverno : siamo al 15 del mese di Settembre, per me oggi inizia ufficialmente l’autunno.

Ho atteso la pubblicazione di consigli per la prossima stagione su tutti i miei blog scarposi preferiti e ho dato tempo (due settimane..) alle catene low cost di copiare dalle passerelle e farmi vedere cosa si salva delle dalle creazioni dei designers: purtroppo è così che si vede cosa sarà un trend sicuro. Che tristezza! Ora sono pronta, ho fatto le mie considerazioni, personalmente non seguo a ruota tutto quello che passa il convento, ma vi lascio lo stesso questa miscellanea di spunti (metterò solo foto di scarpe low cost, per il meglio ci sono siti pieni di roba griffosa).

Non butterete via i vostri soldi se comprerete:

Scarpe Allacciate: le francesine/oxford/stringate, chiamatele come volete, questo F/W saranno ancora protagoniste, ma per non “puzzare” di riciclo dall’anno/i scorso/i (io non ci vedo nulla di male, anzi, ma si sa…alcuni ci tengono a far vedere quanto sono FASSSCION) dovranno avere un aspetto molto antinfortunistico :D, tipo scarpa da trekking, ma col tacco, of course. Ok con gonna e jeans. Ideali da abbinare a calzettoni lanosi abbinati.

Esempi fruibili dal web:

(più o meno tutto Asos)

(io ne ho prese di simili a quelle grigie qua sopra ma di Kurt Geiger)

Miss Selfridge(questi li trovate un po’ ovunque, io li adoro)

Il montone, o sherling, è una valida scelta per interpretare il trend in modo coerente al clima e alle “stringhe” i possono alternare le fibbie, come ha fatto Burberry e subito ripreso da New Look:

Queste costano circa 35,00 € cad. Sono bellissime le seconde *_*

Lo stivale reste più o meno quello dello scorso anno: resiste il cuissardes, il thigh high, il suede regna su tutto e il tacco grosso è molto “in”. Meglio preferire le linee più aderenti. Zara ha fatto un ottimo lavoro, guardate sul che bei modelli propone, e molti sono in vera pelle! La punta, rimane tonteggiante: lo stivale ci metterà un po’ a tornare aguzzo: PER FORTUNAA!! La suola di para è una scelta azzeccata e moolto pratica: sul bagnato è invincibile.

Decollete/ballerine: tornano le punte si dice e…, ok lo accettiamo. A patto però che le tomaie siano molto scollate (che non si rivedano quegli scolli orrendi delle scarpe di 6/7 anni fa, Damn che schifo!) e che siano “punte corte”. Si, punte corte, niente siluri “zamatauri”  come quelli che indossano ancora alcune cultrici della scarpa aguzza. A mio avviso possono essere molto graziose, ecco una specie di linea guida:

(il colore non è da calcolare, è indicativa la sola forma)

I colori dell’inverno sono: VINACCIA (BORDEAUX), NERO SUEDE, GRIGIO TORTORA, BEIGE SCURO, CAMMELLO, TUTTI I MARRONI (no as castagne et gonadi maschie XD), NUDO E VERDONE.

Le texture: suede, mock croc opaco, nappa, tessuto tipo lana e vernice a piccolssime dosi rigorosamente scura ma non nera. Pelo, tanto pelo sopra ogni cosa!

Bene, ora che ho temporeggiato, ritorno a completare il Rotocalco sui tacchi.

Se vi serve un consiglio su dove trovare la varia roba: I’m here dolls.

Baci,

Momo

Annunci

6 comments

  1. Momo ADORO le scarpe allacciate! L’anno scorso non potevo permettermi un bel paio, ma quest’anno, caschi il mondo, saranno mie!
    Da cinti avevo visto un paio come quelle marroni che hai pubblicato (quelle che ti piacciono tanto ^_^ ), ma me le hanno bocciate tutti in coro, quindi non le ho prese… uffaaa!!! Lo sapevo che sarebbero state un affarone!!
    Conosci qualche posto/sito dove prenderne un paio in affarone? Anche modelli dell’anno scorso, insomma, io mica sono una fashonista! 😄

    Attendo con trepidazione il reguito del rotocalco!

    1. Anche io le amo! Le trovo spettacolari sia con a gonna (magari metto collant e calzettone morbido per evitare l’effetto taglio netto alla caviglia) che coi jeans *_*
      Mi metto immediatamente alla ricerca 😀 Dimmi hai preferenze di sorta o ci sono cose devo evitare assolutamente?? Che budget?
      Wow adoro fare la personal shopper ;D
      Bacissimi
      Momo

  2. voglio taaanto ma tanto un paio di ballerine testa di moro (ne ho viste un paio proprio stamattina tutte coperte di borchiette in un negozietto a venezia ma non avevo abbastanza soldi 😦 ) e mi piacciono da morire anche nude, però magari col tacco..è che..in inverno poi come li porti?io mi vesto sempre scura quindi mi sa che non sfrutterei tanto..

    1. Il Nude è bellissimo e in autunno, secondo me, è molto meglio del beige/naturale che fa tanto primavera. E’ più sofisticato! Meglio se la tonalità cipria ha un punto di rosa ben definito, io su una ballerina lo sconsiglio se è semplice e monocroma, ma se per esempio si trovasse una ballerina cap toe o effeto oxford (io ne ho una così nude) si ha fatto centro. Sulla scarpa col tacco dico solo che è facilmente reperibile in giro (miss selfridge ne ha una deliziosa), e forte del fatto che questo inverno le tonalità cammello e marrone sono in pole position (un maglione in questo colore salva la vita), non ci saranno problemi con l’abbinamento. Evita solo di metterle con calze coprenti 100denari nere. Troppo truzzo…=_= (opta per una calzamaglia, semmai *_*bellissime). ^_^ se ti va ti passo alcuni link!
      Baci,
      Momo

      1. Se c’è un Conbipel nella tua città vai a guardare *_* hanno delle ballerine in suede tortora con cap toe testa di moro e fiocchetto..49€ ma sono spettacolari!!
        Perfette!! *_*le desiderooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...