On my own wish-list…si aggiorna di continuo ed è inestinguibile…

Come per la madre dei cretini, si dice sia sempre incinta, anche la mia lista dei desideri non smette di partorire ossessioni. Deliziosamente dannose per il mio Stato Pecuniario. Ultimamente però, devo ammettere, ho spaziato su più fronti per lo sperperìo solito di stipendio: mi sono praticamente rifatta il guardaroba. Merito dello shopping d’occasione garantito al -70% dal centro commerciale, letteralmente dirimpetto, e della possibilità di andarci di straforo senza destare sospetto alcuno, con la classica scusa della spesina alimentare mirata per la cena.

Oggi per esempio ho procacciato una deliziosa giacchetta in stile Chanel, come ne avevo viste nella vetrina (della Chanel originale però…sigh…con gonnellina abbinata…URLOOOO) di Parigi *_* (poi vi scrivo delle mie vacanzine ;D), a meno di 3o,00 € in misto lana bouclè sale e pepe, un sandaletto fuxia in raso a 15,00 € con tacchetto effetto sughero e un corpetto in cotone a quadretti per pochi euro. Il tutto per arrivare alla Coop e comprare gli ingredienti dei Macarons (altra fissa da Parigi…).

In aggiunta, mentre ero in vacanza, mi sono arrivati ancora un abito da Miss Selfridge, sempre regalo del moroso,  una gonnellina a rose assolutamente troppo bella e un’altra navy style da New Look. Aggiungo, ho pure due “peppe” strafighe in arrivo da Yoox (credo Ups passerà domani ❤ ). Ovviamente erano in mega saldo e stoccate nella mia wish-list da un paio di mesi almeno….depennate.

Ora, il mio concetto di Wish-list è legato ad una sorta di terapia, per lo shopping consapevole, che sto cercando di mettere a punto (certo, do l’impressione opposta, ma sono coscienziosa io….o almeno vorrei esserlo) per non acqistare d’impulso e restar poi delusa dall’acquisto ( e non per il denaro? si, anche per quello..). Il tutto consiste nel fotografare l’oggetto del desiderio (o scaricare la foto, se dal web) e salvare l’immagine in un apposita cartella, ordinata per genere con opportune sottocartelle. Già, la pignoleria, odiosa perdita di tempo.. spenderne per questo lavoretto metterà alla prova la vostra passione per la merce in causa, ovviamente ricordarsi di mettere il prezzo vicino al nome ….anche quello aiuta a riflettere. Poi, qui casca l’asino, guardare ogni tanto per un periodo non inferiore alla settimana. Se ne siete innamorate lo guarderete sempre allo stesso modo e lo bramerete…altrimenti ci penserete per bene.. ;D Funziona!!!

Per l’appunto oggi condivido la mia Shoes Wish- List aggiornata a stasera ^_^

Primo posto: Fighissime, traforate, in suede, “serie” ma glamour, perfette per l’autunno (magari con calze a contrasto) sono di Pollini

Secondo Posto: Deliziose, da vera Diva e un po’ vintage like. Amo questo genere bicolor, Dolce e Gabbana:

Terzo posto: Eleganti, ma, sopratutto VERDI, chanel con effetto cocco, di Luciano Padovan:

Quarto posto: angeliche nel colore ma borchiate (con delicatezza) di Patrizia Pepe

Quinto amore: sempre borchiate, più cattive, ma così fashion *_*, di Giancarlo Paoli

Sesto colpo al cuore: col pompom *_*, di un colore indecifrabile ma super  versatile, di Daniele Ancarani

Settimo desiderio, ancora estivo, ma se dovessi mai convertirmi alle zeppe loro sarebbero un buon inizio, di Poetic Licence:

Ottava meraviglia della mia wish list ma non ultima in fatto di desiderio (se no per il prezzo..), pazze ma navy al punto giusto: Dsquared2

Ovvero come avere un faro sotto il tallone ;D…

Senza troppa fatica non appena metterò on line sta roba sarà tutta out of stock…porca paletta… =_=

Baci e Dorayaki ;*

Momo

Annunci

5 comments

  1. Io non sono capace di fare wish list! perchè se entro in un negozio e vedo una cosa che mi piace devo comprarla per forza :p (ovviamente, nei limiti del possibile!) e poi sono talmente sconclusionata da non sapere realmente di cosa ho bisogno!
    baci!

    1. Oh, grazie del commento, stavo perdendo le speranze ihihihih ;P
      Io ho dovuto imparare a regolarmi….altrimenti nell’armadio mi ritroverei una specie di disneyland….e nel portafoglio il deserto dei tartari =_=
      Baci,
      Momo

  2. ciao cara! sono di ritorno dopo quasi un mese di assenza vacanzifera (lo so, beata me!) e devo dire che, con tutta l’astinenza di shopping che ho accumulato e la voglia che avrei di buttarmi per negozi, i tuoi consigli sulla wishlist mi hanno fatta riflettere….
    Però del tuo “quarto posto” mi sono innamorata anch’io ;)))

    a presto

    Ale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...