Shoe Room #1 Le “peppe” Blu

Alle porte di questa primavera, in cerca di ispirazione post-inverno e dopo una schifosa giornata di lavoro, decido di dedicarmi un paio d’ore al centro commerciale. Un po’ anche perchè a casa avevo  il pc morto..e le alternative viaggiavano da “ascolta i riassunti delle giornate di tua sorella depressa” a “sopporta la mamma in crisi di mezza età”.

Evviva il reparto latticini…. =_=
Il centro commerciale in questione è il Bennet, e, fortunatamente, è pieno di negozi di vestiti ^_^
Gironzolo per un quarto d’ora senza meta e, schifata dalla lanosità ancora presente nelle vetrine, residui dei saldi invernali, decido di addentrarmi nel posto schifo-scarpe per eccellenza: PITTARELLO.

Chi lo conosce, e ama scarpe di un certo livello (tiriamocela hohooo😀, basta.), sa che quà la roba fa parecchio schifo.
Almeno, in linea generale, propone tacchetti insulsi, tomaie di copertone, scarpe da aladino e stivali raccapriccianti, hanno anche la sezione cubista con le zeppe ripiene di perline…=_= Skiff!!
Però, dopo un tour orrorifico e nausea da gestante, ecco fare capolino un timido corner primaverile. E le scarpe erano carine. Carine e fatte bene.
DI CERTO UN ERRORE. No, la suola interna dice proprio Pittarello….

Comunque accolta questa epifania del tutto inaspettata, arraffo le meraviglie e ne osservo i particolari: prima, ovviamente certo il mio 37. C’è, bene.

Tomaia in pelle (vera!!) scamosciata blu profondo, morbido suede O_O ommamma, profilate di vernice tono su tono, modello peppe toe, dalla punta leggermente aguzza, ma garbata, molto scollate (fantastico!!) e dalla calzata perfetta! Non ci posso credere!!
Hanno, come decorazione in punta, un fiocchetto con rosellina, molto proporzionata ^_^ e con fogliolina!! *_* CUTEEEE
Unico neo, il tacco in plastica argento satinato..che fa subito cheap…vabbè. Dato il prezzo molto abbordabile di 56,00 € lo tolleriamo (è coerente, dopotutto)…come la suola in materiale plastico…ma morbida.
I tacco è medio, 8/9 cm, così le posso mettere al lavoro (e così le ho “spacciate/giustificato l’acquisto” a mia madre..), per rendere meno “cagose” le mie gonne al ginocchio da sfigata “12,50€all’upim” che metto in ufficio… ;P
E inoltre: niente plateau, ahhhh!!
ECCOLE:

PS: Il suede della tomaia non sembra così consumato in realtà…la mia Pen ce l’ha messa tutta, ma la mia imbranataggine nella fotografia si vede sempre ;P

Scusate i miei piedi hihihihihihi!!

Marca: Pittarello

Modello: Decollete Peep Toe

Tacco: 8,5 cm a spillo ABS argentato

Colore e Materiale: Suede Blu scuro e bordini in vernice nella stessa tinta

Acquistate: Marzo 2010

Baci,

Momo

10 comments

  1. Sono carine dai!🙂
    Comunque non so da te, ma qui Pittarello non è del tutto malaccio sai? Certo, la zona cubista o modaiola-di-5-anni-fa c’è sempre, ma pian piano stanno migliorando!
    Hanno anche aperto all’interno un reparto vestiario qua a Pordenone che è veramente carino! Cose semplici per carità, ma vale la pena farci un salto!

    1. Grazie Vale! ^_^
      Qua di solito Pittarello è davvero la fiera della M.. però ogni tanto ci butto l’occhio, si sa mai… ^_^ come in questo caso, uno sfizio a poco prezzo, ma spero possa migliorare! Qualcosina si salva, qualcosa fa orrore: dai! L’unico stivale sopra il ginocchio che c’era, era in lycra, cucitura in mezzo davanti, tacco 4 cm, a punta assassina: un conato…=_=
      Vestiti? da me solo scarpe, (tante sportive) e qualche valigia muffita…ma uffi..T_T

      Baci baci
      Momo

  2. approvo molto di più queste che quelle del post precedente… ;-)))
    io ho fatto un grande acquisto al pittarello:un paio di sandali bassi che dopo 6 minuti avevano già perso il 20%dei brillantini e mi avevano scorticato entrambi i piedi…😦
    bacino accaldato
    elisewin

    1. Grazie, infatti queste le metto, devo convincermi che la plastica non è il futuro hihihihi ^_^
      Muhahaha esperienza pluricondivisa quelle delle scarpe autoesplosive!
      una volta ho fin dovuto spalmare i piedi di crema mani per tutta la notte…grazie alle scarpette di carta vetrata =_=
      Baci da Torino,

      Momo

  3. Ciao, sono capitata qui per caso e ho finito per leggere tutto il blog🙂
    hai un modo di scrivere davvero coinvolgente e divertente, insomma complimenti!!

    Esperienze da Pittarello: due infradito da spiaggia di quelle con suola in paglia, le ho prese l’anno scorso e hanno retto tutta l’estate tra mare, lago e scarpinamenti vari, adesso le uso in casa..però poverine, vanno promosse🙂

    tornerò a leggerti di sicuro! a presto!

    Alessandra

    1. Grazie mille *_* sei un tesoro, se tornerai su questi schermi (e lo spero proprio) ti presenterò tutte le mie scarpe ^_^ smack smack!!
      Le infradito easy di Pittarello si salvano dai! Anch’io le prendo sempre!!

      A presto!!

      Momo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...