Giorno: luglio 7, 2010

Shoe Room #1 Le “peppe” Blu

Alle porte di questa primavera, in cerca di ispirazione post-inverno e dopo una schifosa giornata di lavoro, decido di dedicarmi un paio d’ore al centro commerciale. Un po’ anche perchè a casa avevo  il pc morto..e le alternative viaggiavano da “ascolta i riassunti delle giornate di tua sorella depressa” a “sopporta la mamma in crisi di mezza età”.

Evviva il reparto latticini…. =_=
Il centro commerciale in questione è il Bennet, e, fortunatamente, è pieno di negozi di vestiti ^_^
Gironzolo per un quarto d’ora senza meta e, schifata dalla lanosità ancora presente nelle vetrine, residui dei saldi invernali, decido di addentrarmi nel posto schifo-scarpe per eccellenza: PITTARELLO.

Chi lo conosce, e ama scarpe di un certo livello (tiriamocela hohooo :D, basta.), sa che quà la roba fa parecchio schifo.
Almeno, in linea generale, propone tacchetti insulsi, tomaie di copertone, scarpe da aladino e stivali raccapriccianti, hanno anche la sezione cubista con le zeppe ripiene di perline…=_= Skiff!!
Però, dopo un tour orrorifico e nausea da gestante, ecco fare capolino un timido corner primaverile. E le scarpe erano carine. Carine e fatte bene.
DI CERTO UN ERRORE. No, la suola interna dice proprio Pittarello….

Comunque accolta questa epifania del tutto inaspettata, arraffo le meraviglie e ne osservo i particolari: prima, ovviamente certo il mio 37. C’è, bene.

Tomaia in pelle (vera!!) scamosciata blu profondo, morbido suede O_O ommamma, profilate di vernice tono su tono, modello peppe toe, dalla punta leggermente aguzza, ma garbata, molto scollate (fantastico!!) e dalla calzata perfetta! Non ci posso credere!!
Hanno, come decorazione in punta, un fiocchetto con rosellina, molto proporzionata ^_^ e con fogliolina!! *_* CUTEEEE
Unico neo, il tacco in plastica argento satinato..che fa subito cheap…vabbè. Dato il prezzo molto abbordabile di 56,00 € lo tolleriamo (è coerente, dopotutto)…come la suola in materiale plastico…ma morbida.
I tacco è medio, 8/9 cm, così le posso mettere al lavoro (e così le ho “spacciate/giustificato l’acquisto” a mia madre..), per rendere meno “cagose” le mie gonne al ginocchio da sfigata “12,50€all’upim” che metto in ufficio… ;P
E inoltre: niente plateau, ahhhh!!
ECCOLE:

PS: Il suede della tomaia non sembra così consumato in realtà…la mia Pen ce l’ha messa tutta, ma la mia imbranataggine nella fotografia si vede sempre ;P

Scusate i miei piedi hihihihihihi!!

Marca: Pittarello

Modello: Decollete Peep Toe

Tacco: 8,5 cm a spillo ABS argentato

Colore e Materiale: Suede Blu scuro e bordini in vernice nella stessa tinta

Acquistate: Marzo 2010

Baci,

Momo

Annunci

Lady Dragon..??

In queste ultime stagioni si sono ritagliate un loro spazio le scarpe di plastica, che, grazie a brand come Melissa, hanno saputo rosicchiare una cospicua fetta di scena alle concorrenti in cuoio.
Melissa ha proposto una collezione fresca dopo l’altra, ci ha convinte (??) che: la gomma può essere una valida alternativa come materiale per la realizzazione del più stressato dei manufatti (le scarpine appunto,che ci sostengono sempre. LETTERALMENTE), che è ecologica (???? eh??) perchè non ammazza nessun animale (soletta a parte..), ed è coloratissima e profuma *_* LOOOVE.
Il lavoro svolto in combutta con la ginger Vivien Westwood poi mi ha dato il colpo di grazia al cuore, letteralmente una STILETTATA ;D

Ma nonostante la tentazione, fortissima, anche se il modello con le cigliege è il mio sogno scarpifero-erotico degli ultimi giorni….proprio non ce la faccio a spendere 150€ e fischia (almeno) per lo stesso materiale degli stampi da cucina….(si somigliano parecchio…)
Poi, sono carine, sfiziose ma anche un pochetto pesantucce nel design: il tacco per forza di cose è “tozzerello”, il foro peep toe è in una posizione per cui le dita difficilmente faranno capolino….giusto le unghie forse, e il laccetto, tomaia della punta compresa, farà attrito col piede: DAI NON DICIAMO CAZZATE: LA GOMMA, NON TRASPURA, ERGO SI SUDA.
Ammetto l’infatuazione fortissima per le Lady Dragon, ma nisba: non accade la magia, quella che mi fa cliccare su “Acquista”.
Per un attimo ho creduto di essere guarita…. ;D
La plastica è il futuro, diceva un film, ma il mio presente è ancora il cuoio ^_^

..
….
…..

 

No!! non ce la faccio, per quanto mi impegni ad essere razionale, le adoro, le voglio!! Sono irresistibili!!E io, malata di scarpe….persa completa.
Dai, coi saldi non sarà poi così un salasso.
E in luglio, fino ad oggi mi sono comportata bene…solo 3 paia.
VOGLIO LE LADY DRAGON-VOGLIO LE LADY DRAGON-VOGLIO LE LADY DRAGON-VOGLIO LE LADY DRAGON!!
Basta lo ammetto. Le voglio e punto.
Per le vesciche ci sono i cerottini.

Baci,

Momo