Una "shoeaholic"molto convinta

Archivi tag: tacchi a spillo

Ritornata, lacrimante, in terra natìa (da più di un mese) non posso che riprendere le care vecchie abitudini della Bassa.

Attorno al periodo pasquale ci sono diverse fiere nei paesi del circondario, ma la più famosa è senza dubbio il Perdono di Melegnano. Si è svolta dal Giovedì prima di Pasqua  fino al Lunedì successivo, con banchetti da mercato sparsi per tutto il centro del paese, un grosso capannone coperto pieno di stand espositivi e commerciali e TANTISSIME CARAMELLE. Ma proprio una cosa che nonostante la pioggia e il fango sembrava di essere a Caramellopoli (e chi si droga di Candy Crush…).

Non sapete cosa sia un Perdono? –>Tutte le info sull’origine storico/religiosa della festa del perdono qui :D 

Inoltre a Melegnano c’è pure il castello, dai ne vale la pena. E c’è UntoBurger aka PaninoGiallo, dovete per forza provarlo, panini enormi e super genuini *^*!

Comunque, entusiasmo a parte, quel giovedì pioveva di brutto, tutti i banchetti erano avvolti da una triste foschia umida e tantissimi ombrelli XD, e madre, l’addetta all’ombrello, a furia di ombrellate in testa mi ha pure cotonato i capelli.

Cosa ho trovato? Beh al mercato nulla di che, mi piaceva solo uno stand con gli stampi in silicone, ma erano tutti tristi e le formine più belle le avevo già, e uno con i trucchi di marca in formato tester a prezzi stracciati, dove tra l’altro ho preso una cipria Guerlain a 10€. Chiaro che è molta meno di quella che c’è nella confezione per la vendita, ma un affare comunque.

Poi demoralizzata dal clima e alla pochezza di novità, sulla via del ritorno ho avvistato un negozio con scarpe in vetrina, della catena Square, specializzati in fineserie e fondi di magazzino di ogni sorta e qualità. Questa catena, che prima aveva molti più punti vendita e ricordo esserci stata pure a Lodi, si caratterizza proprio per essere in grado di proporre una scelta vastissima di scarpe di ogni stagione ad un prezzo fisso, mediamente tutto a 50€, che può essere ulteriormente ribassato in periodo di saldi fino a scatenate l’inferno del bancomat XD

Ovvio che come tutte le catene di fineserie ha un po’ di tutto: dalla cinesata tarocchissima (cit) alla scarpetta rispettabile in cuoio ben fatta, basta avere un po di tempo e tanta pazienza a provare: sono tutte esposte e diviste per numero. Io mi sono fiondata su un modello che ho visto in vetrina…lo provo, mi va bene è bellissima e comoda. 30€. Guardo mamma con gli occhi di Bambi a cui hanno ucciso la madre. Mie. (poi ha detto che me le scala però).

Quindi, eccovi le mie nuove bambine:

Schermata 2013-04-03 a 14.22.20

 

Sono sandali t-bar, modello da tango, con tacco a spillo da 11 cm e 2 cm scarsi di plateau interno.

La tomaia è in vera pelle verninciata color uhm cuoio scuro aranciato? Comunque una tinta non banale che mi piace moltissimo. Un dettaglio molto carino è dato dalla suola interna in vera pelle effetto pitone che arriva a coprire anche il pezzetto di plateau in vista. Adorabili. Il peeptoe è piccolo ma ben proporzionato, lo scollo abbraccia bene il piede e lascia che la camminata non si trasformi in una tortura medievale.

Schermata 2013-04-03 a 17.50.33

Il tacco percepito è un 9cm, e poichè molto sottile la proporzione con la calzatura risulta ben calibrata e comunque slanciata. Una cosa molto positiva che mi ha fatto crescere la curiosità per questo marchio è la suola in pelle: non pensavo che in queste catene potessero arrivare anche scarpe di alta qualità :D. Il tacco è in abs verniciato (nello stesso colore della scarpa, wow).

Schermata 2013-04-03 a 17.54.06 Schermata 2013-04-03 a 17.54.31

Adesso le foto da indossate:

Schermata 2013-04-03 a 17.59.17 Schermata 2013-04-03 a 18.00.50 Schermata 2013-04-03 a 18.01.31

 

Io le adoro, peccato che il negozio non rilasci una scatola :C ma per 30€ va bene così XD

MODELLO: Sandalo T-bar

MARCA: Ovyè

COLORE: mattone

TOMAIA: vera pelle verniciata

LINING E SUOLA: vera pelle e cuoio

TACCO: a spillo in abs 12 cm con due scarsi di plateau

PUNTA: peeptoe a mandorla

ACQUISTATE: Marzo 2013

 

Aspetto i vostri pareri :3

 

Momo

 


Ho giusto giusto comprato ora un paio di Blade di Casadei…e girottando sul web saltano fuori cose tipo…le FRIDA PUMP di Zanotti.

Queste:

Dicevamo, BLADE.

Le “Frida Pump” sono una collezione nella collezione esattamente come lo sono le tacco lama per Casadei. E non finisce qui: il tacco Zanottico ha la seguente descrizione:

Décolleté in vernice ******, con piccolo plateau interno e tacco cromato argento dritto come una lama. Semplice e super sexy, è l’arma di seduzione perfetta per una moderna femme fatale.

Mi sembra un filino esagerata come idea originale, soprattutto considerando che le Blade godono di un discreto successo ovunque.

L’ispirazione cartoon/vintage-fetish è chiara e lampante come nel caso BLADE. La forma è molto sagomata anche se più morbida delle cugine Casadei.

Perchè Il mio amico Zanotti, che amo e adoro, mi cade così? Nelle mia triade scarpologica delle divinità devono pure scannarsi tra di loro?

Ok la forma è diversa, è più cicciuta e ricorda un po’ alcuni tacchi di Kirkwood dopo la cura dimagrante di Kate, potrebbe accontentare le amanti dello stiletto a piombo.

Però quelle di Cesare restano le più belle, mi spiace Giuseppe.

Anche se…dovessero regalarmele non direi di no eh…XD ahahahah

Ditemi la vostra, scatenatevi!

Baci,

Momo


Heilà,

avevo scoperto questo meraviglioso designer sul sito “Zoom Magazine“, e avevo scritto poi qualcosa in merito. (l’articolo era stato, a sua volta, scritto da Shoegal)

Poi, per mille motivi, non sono più andata a sbirciare il suo sito, MEA CULPA!

Non aggiorna spesso con nuovi modelli, ma non manca di stupire ogni volta, ecco ad aspettarmi un sandalo perfetto, MIUMIUesco al punto giusto ma ancora meglio, e dalle tinte delicate:

Il sandalo lilla a poi di diverso diametro, con suola e nappa del rivestimento interno rosa baby, si chiama Anna. E’ in raso e chiama l’estate a pieni polmoni (ne avesse, certo), con il suo design anni 40 e il plateau, alto ma ben integrato nella struttura, e il tacco doppio non troppo grosso.

Mi piace molto il piping (rifinitura sui bordi della tomaia) in vernice tono su tono, aggiunge un tocco di luce ideale. Questo colore, poi, dona moltissimo ad ogni incarnato, esaltandone i pregi. Graziosa anche la fibbietta, dell’ankle strap, verniciata.

L’incrocio sulla mascherina anteriore (sulle dita, per intenderci) è ripreso anche sul tallone, un dettaglio retro-vacanziero che richiama subito un abbigliamento da promenade. Li vedo perfetti sia sotto un pantalone capri, come un jeans o un più scontato abito “cruise” tutto svolazzante. La loro iniziale immagine massiccia è solo un illusione: l’altezza stratosferica del tacco “mitiga” tutto.

Del resto, come facevo a resistere al mio modello di sandalo preferito? Prezzo: 470€ sul sito dello STILISTA.

Sempre di Diagi, amo follemente:

Classy Lady  (collezione S/S 2012) 440€ sul SITO

Il sandalo Angelica 460€ sul SITO

E il misterioso modello “96″ che non ha prezzo, per davvero XD ahah (QUI, ma non so come si possa acquistare)

Non sono una meraviglia?

Tra l’altro ho notato che, per la qualità proposta,  i prezzi sono ancora molto “umani”, sebbene…er..ALTI!!

Vi ho ispirato almeno un po’? Io sono in brodo di giuggiole!!

Baci

Momo


Rieccomi a mostrarvi le mie scarpette, oggi tocca alle deco maryjane di New Look che mi sono aggiudicata su ebay lo scorso anno.

Sono della collezione 2009, ma si trovavano tranquillamente anche nel 2010, maledizione a me che non le ho prese a tempo debito! Ci ho rimesso 20£ contro il prezzo scontato sul sito di 12£ ç___ç Però le ho trovate!!

Su questa solfa: plateau interno, tacco sottilissimo e fiocco, ne han fatte tante, tra cui le paia rosa chiaro e nere che mostra spesso Amber ;) ma credo ci sia una sostanziale differenza nell’altezza del tacco….visto che queste (le maryjane) hanno ben 12 cm di stacco O_O!!

Però ci si cammina, male dopo 150 metri senza sosta, ma ci si cammina. E io che le ho messe per andare al lavoro, mi chiedevo infatti come mai fosse tanto dura..eh..in magazzino a fare i pacchi da spedire col tacco 12 XD nemmeno nei peggiori filmacci! AHahahahaha!! Però con abito lungo. Non fatevi strane idee ;P Le hanno notate TUTTI!

(Casino everywhere..)

Sono fatte con i materiali più sgualfi della terra scarpologica: ecovernice effetto naplak (come se fosse distressed, ma le pieghine sono dipinte…da guardare a debita distanza!), suola in gomma (evabbè, ci sta) interno in ecopelle. 100% materiale infiammabile.

Però sono troppo deliziose! Anche la suola un po’ sporgente non fa che renderle ancora più…toon! Le abbino a gonne lunghe (polpaccio) o abiti blu scuro :D perfettissime!

Il plateau è alto meno di 2 cm, sembra di più, in effetti lo credevo pure io…poi l’ho misurato in ufficio con la collega ehm…Il tacco è 13,5. La cosa che le fa amare tantissimo è la punta sì tonda ma non sgraziata, e comodissima per le dita *_*

Il laccetto sul collo del piede è elasticizzato, molto regolabile e confortevolissimo. New Look farà plastica ma la fa bene!! Soddisfattissima ^_^

La scritta sulla soletta interna dice: “Your feet look Gorgeus”, e hanno ragione :D

MARCA: NewLook

COLORE: Rosso ciliegia

MODELLO: Decolletee Maryjane

PUNTA: Tonda

TACCO: 13,5 cm a spillo + quasi 2 di plateau (esattamente 1,7 cm)

TOMAIA: Ecovernice

LINING E SUOLA: Ecopelle, gomma.

ACQUISTO: Novembre 2011

Che mi dite?

Baci

Momo



Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 73 follower