shopping

Lo stile Gomitolo e l’amore per lo street fashion MADE IN UK

Ultimamente non ne imbrocco una e la depressione galoppante mi investe sempre con rinnovata forza ogni mattina…ma che bello, direte voi…e..stic@zzi? Avete assolutamente ragione.

Però la situazione è davvero orribile, lasciate che mi lamenti come una vecchia betonica di razza.

Di cosa vi volevo parlare? Ma certo, come dice il titolo per il mio amore viscerale per lo street fashion inglese, ovvero i prodotti delle catene lowcost/mediumcost (passatemela) che non arriveranno mai da noi, purtroppo… :C

Le mie catene preferite sono Miss Selfidge, Dorothy Perkins, Next e New Look per i vestiti, specialmente abitini dal sapore vintage, tagli molto curati e dettagli piuttosto appariscenti, mi piacciono molto perchè non mancano mai di proporre righe e pois, cuoricini, colletti, keyhole dress e qualcosa in stile pin up…vi faccio qualche esempio:

Miss Selfridge:

miss selfridge love

E questi sono solo i vestiti che si trovano grossomodo adesso sul negozio, tra le offerte in saldo e qualcosa della collezione attuale.

Mi piace perchè veste molto bene e considera cose come fianchi e seno, ecco un punto a favore della moda UK è proprio il considerare la forma femminile…CAPITO, ZARA!?!

I prezzi non sono bassissimi in stagione, ma con i saldi è quasi fattibile. Devo ammettere però che un paio di anni fa era un altro mondo, e con le svendite di fine stagione potevi prenderti un abito a 7£…speriamo succeda ancora, dai.

Dorothy Perkins

dorothy perkins

Invece da D.P. abbiamo sempre più colore, anche se lo stile è molto simile al precedente, indosserei tutto *^* potessi solo permettermi delle spese adesso! Comunque il maglione peloso a cuori lassù c’è anche da OVS e sarà mio <3 (ah Fiorucci, prendici meno per il cubo). Per gli accessori non mi sono mai fermata più di tanto sul loro sito, ho sempre preferito la linea Diva di Miss Selfridge. Idem per le scarpe, anche se ne ho due paia e sono davvero carine!

Sempre per l’abbigliamento ma su una fascia decisamente più alta sono una grande fan di Jack Wills, soprattutto delle sue minigonne fluffose e cortissime! Avevo provato questa marca dal sapore college/preppy in un negozio in Cornovaglia, con il mio fidanzato, peccato che la gonnellina fosse bellissima ma costasse una cosa senza senso °_° 56 £ lo ricordo ancora….VIVA EBAY XD

Qualche esempio <3

jackwills jackwillsskirt3 jackwillsskirt2jackwillsskirt

Come dicevo, cortissime e ampissime *^* l’amore più totale se abbinate a calze opache, calzerotti foffici e stivaletti! Amorissimo!!

Non posso non citare River Island, che si piazza nel medio prezzo…spesso i suoi abiti hanno un prezzo un po’ esoso per la qualità che offre ma sono belli, che posso farci! Ci perdo sempre un sacco di tempo quando ne vedo uno…miss you UK!

river island

Per quanto riguarda prettamente il mondo della calzatura sono una grandissima ammiratrice di Kurt Geiger e di tutte le sue …ehm sottomarche: KG, Carvela. Miss KG..ne estrude una all’anno… Sul suo sito spesso si trovano delle offertone molto succulente, belle scarpe  a prezzi davvero minimi! Io però sono molto povera e vado tanto sulla baya a prendermi quelle a poche sterline XD. Usa molto spesso la pelle per i suoi modelli più pregiati e posso garantire un ottimo livello di rifiniture. Magari la calzata è un filo stramba, visto che di quella marca porto il 38 e mezzo O_o

Purtroppo su Polyvore non c’era moltissimo:

kurt geiger

Quindi scarpe inglesi:

come le riassumiamo? Sempre presenti: tacchi a spillo alti e sottili, tacchi a colonna, punte tonde o comunque corte, decorazioni molto vistose e fantasie accesissime. Non mancano mai captoe e maryjane, con loro casco sempre in piedi, anche senza tacco con i tronchetti o stivali dall’aria biker/cavallerizza con quel qualcosa in più <3

Anche i modelli delle linee più trendy/economiche che non sono in pelle possono vantare un certo livello di rifiniture, ecco direi che Miss KG si equipara a Aldo pur costando meno, o Zara. Kurt Geiger vero e proprio penso possiamo metterlo sullo stesso piatto di un designer medio nostrano. Le suole non sono mai in pelle, almeno di solito non lo sono, ma il pellame delle tomaie o linings sono superbi.

E dopo questo post chiacchieroso sui gusti gomitoli passo a domani che vi presento un paio di cucciolotte con tacco a spillo <3

baci

Momo

Pittarello Wishlist S/S 2013

Post Pittarello, come di consuetudine :) ogni mese.

Oggi ne approfitto per compilare la mia wishlist virtuale sulla nuova collezione S/S 2013 già disponibile in tutti i punti vendita!

1) Metallic CapToe decolletee

Appena le ho viste sono morta *_*, in entrambe le varianti di colore sono bellisime, la forma, la proporzione, e poi sono in vera pelle.

4793

Quella beige con captoe platino per il giorno in ufficio perfetta con una gonna  romantica e l’altra declinata in chiave hard rock (della serie come ti tiro fuori il potenziale della gonna in pelle!! XD )

Immagine

2) Sandalo slingback con tomaia incrociata davanti: un modello classico sempre vincente *_* Mi piacciono i sandali con queste caratteristiche ne ho già diversi: mi fanno anni 40, è più forte di me <3

4797

Il platform sui sandali in generale mi piace molto, se abbinato ad un tacco proporzionato, e  in questo caso è anche alleggerito dal profilo metal, comodità scintillante :D personalmente lo vedo perfetto con un capri nero elegante e una camicetta ;P

Qui la mia proposta: weekend sul Lago Maggiore o aperitivo al sushibar?

imm_2

3) una chicca di stagione: ultimamente spopolano queste ballerine con suola spessa…le avevo viste in chiave più seriosa da Max&Co e già mi avevano fatto “giappone” / lolita / cartone animato….quindi è stato amore. Ma poi da Pittarello le ho scoperte a COLORI

pittarello 4935

E le suole tinta su tinta *___* le voglio tuttissime, poi le ho già “provate” sono leggerissime come una nuvola! E scollate benissimo.

Bene, vi lascio che sto preparando *grandicose* poi vi dico tutto :3

Che poi mi conosco, le prendo in ogni variante di colore. E poi mia madre mi picchia, giustamente.

baci <3 <3 <3

Momo

Pittarello Rosso: Non ho resistito al tour primavera *___*

Come di consueto il post dedicato alla mia collaborazione con Pittarello Rosso <3

Ho approfittato del momento più propizio per visitare una delle sedi che ho più vicine a casa: quella di San Giuliano Milanese, dove ho potuto conoscere Simona, la commessa più super che abbia mai conosciuto: mi ha seguito per il mio tour “Curiosando tra le novità” e mi ha aiutato tra i saldi (io mi sono compilata la lista delle cose da comprare…eheheh),quindi la saluto tantissimo e mi ha anche commentato il blog <3 MILLEABBRACCI!

Prima di tutto una parola sul centro di San Giuliano: è grandissimo, posto in una zona commerciale ricca di spunti per un bel pomeriggio all’insegna dello shopping e comodissima per il parcheggio e da raggiungere, io arrivando da Secugnago non ho avuto la minima difficoltà :D Poi all’interno si è accolti da personale molto disponibile e tante tantissime scarpe esposte *___* tra saldi e nuova collezione ero in delirio totale!! Ma cosa ho provato? Eh…lo so che siete curiosi.

Mi sono fiondata immediatamente sul colore *__* con questa spuntata opentoe (ovvero l’apertura sulle dita è piuttosto evidente) in ecosuede di un arancio davvero vitaminico!

Schermata 2013-03-09 a 17.30.58

Le ho provate e sono molto comode, il tacco sui 9 cm le rende versatili e l’assenza di plateau molto daytime :D Il fiocco conferisce un aspetto vintage che ha ovviamente catturato la mia attenzione XD e mi immaginavo la moltitudine di smalti da poterci abbinare e la mente volava già nell’iperuranio dei prendisole e vestitini <3 <3 <3

Schermata 2013-03-09 a 17.31.30

Mi piace un sacco la forma del tacco, così anni 50.

Sempre pensando alla primavera e alle giornate in vestitino e golf,….ok ho una mente che viaggia tanto.., mi sono fiondata su questa deco spuntata con GIGAfiocco in pelle marrone tomaia color taupe chiaro *__* tacco medio sui 9 con piccolo plateau non invadente. Le trovo molto Momo e adatte al lavoro :D

Schermata 2013-03-09 a 17.37.01

Sono troppo bellissime. E anche queste comode (ho l’occhio per la scarpa comoda) Quel morbidosissimo gigafiocco *__*

Schermata 2013-03-09 a 17.37.34

Poi ero in fissa totale con i colori chiari…e ho visto questa deco con punta a mandorla e decorazione a fiore *__* un tacco che ricorda molto le Courtesan di Irregular Choice….ovvero la mia deco preferita <3…e poi quel color ghiaccio..

Schermata 2013-03-09 a 17.46.39

*____* l’amore scarposo. Tutte in vera suede, con una pianta comoda. (dite ciao alle Superga XD ovviamente devastate. Hanno il pelo, via con gli insulti!)

Schermata 2013-03-09 a 17.50.20

E poi ho visto LORO: ricordano le Prada di qualche stagione fa, e lo scollo delle Pigalle… nel blue navy e crema *__*
Schermata 2013-03-09 a 17.51.56

Sono indecisa se chiamarlo bianco burro o color crema :P ma è bellissimo, quel fiocchetto che poi riprende una decorazione sul tallone, il bel tacco a stiletto 10 cm e la punta corta ma non troppo. Oddyo!!

Poi mia madre ha espresso il suo desiderio del giorno: trovarsi un sandalo per un matrimonio questa estate….ok..io ho subito puntato sul soft, tacchi medi e cose non troppo appariscenti…no, mia madre non è così. Lei che sfodera a 50 anni un fisico perfetto pretende. E ha trovato. (il piede è sempre mio, e CIAO CALZINO, sono gli stessi che indosso oggi btw)

Schermata 2013-03-09 a 17.58.48

Sono altissimi, 14 cm con 4 di plateau, ma hanno la soletta amortizzata e la pianta che abbraccia bene il piede. La tomaia è realizzata in ecosuede, colori beige chiaro e tallone e cinturino sono tempestati di piccole borchie a cono dorate.

Ma la cosa più super è la chiusura. Ho ho un dramma: le tettone, quando mi abbasso per chiudere i cinturini ci perdo mezza giornata…tra grugniti e parolacce per la non riuscita…questi si chiudono con un gancetto nascosto fighissimo che simula del tutto una fibbia…guardate la foto sopra e questa…una volta capito il trucco è LA SOLUZIONE. (sono a disposizione per spiegoni su come funziona XD)

Schermata 2013-03-09 a 18.00.16

(Starring: MiaMamma XD)

Tutti questi modelli sono della collezione attuale, S/S 2013, e la trovate nei negozi. Queste foto sono statte scattate nel punto vendita di SanGiuliano Milanese :3 e ringrazio tutto lo staff per la disponibilità!!

Millemilacoccole,

Momo

ShoeRoom #57 Cinti e il bicolor da brava signorina ;)

So che due post di botta sono troppi, ma qui abbiamo da recuperare a tutta birra.

 

Le altre scarpette che ho scelto da presentarvi sono delle bicolor captoe acquistate da Cinti con i saldi nel 2011. Nonostante tutto le amo ancora molto, sarà perchè è un modello intramontabile e facilmente abbinabile :D

 

Schermata 2013-03-01 a 23.45.28

 

Mooolto easy, con punta a mandorla e captoe bianco su tomaia nera. Queste scarpette erano prensenti nella collezione estiva di Cinti nel 2011 anche con medesima tomaia ma in rete…mi piacevano un casino e facevano il verso alle Prada del momento :P ma poi ho optato per il classico…almeno è adatta a tutto l’anno XD

Schermata 2013-03-01 a 23.51.28

 

Ecco svelata la particolarità della scarpa: il tacco leggermente a parentesi! O lo si ama o lo si odia, ne sono cosciente, io lo amo alla follia anche perchè il bianco lo esalta tantissimo e ricorda il captoe senza appesantire il tallone con ulteriori applicazioni. Unica nota dolente : il platform è un po’ affettato alla meglio…ma almeno è ricoperto in pelle e non lasciato in plastica! Anche la suola chiara, non in cuoio ma nello stesso colore, le rende meno seriose.

Schermata 2013-03-02 a 00.01.40

flaaaaash XD

Schermata 2013-03-02 a 00.04.36

 

Un applauso al segno del calzino, alle efelidi di cacca e alla pelle secca.

Devo comunque dire che la qualità di queste calzature non è eccelsa, ovvio sono comunque scarpe pensate per tutti i giorni, ma non è male: la tomaia  interamente in pelle, così come l’interno. Solo la suola è sintetica, comuque ben fatta.

La calzata è buona e non da problemi. Il plateau rende un po’ rigidi i passi, ma nulla di catastrofico.

Schermata 2013-03-02 a 00.09.59

Dettaglio scollo: è molto scollata ma non troppo sexy, è perfetta anche sotto i jeans. Non le ho mai messe con le calze, ma potrebbero stare anche bene. Magari una calza rosso scuro. C’è di buono che non fanno male/vesciche.

Quando le ho prese erano gli ultimi giorni di saldi nel punto vendita Cinti che avevo sotto casa a Torino :( dopo ha chiuso ed è stato lutto ç______ç sigh

Però 30€ per un paio di scarpe in pelle è ottimo, specie allora, quando la qualità era decisamente migliore (maledetta crisi).

Quindi, ricapitolando:

 

MARCA: Cinti

MODELLO: decolletee classica captoe

PUNTA: a mandorla

TACCO: a parentesi 12 cm con 1,5 abbondante di plateau

COLORE: nere con tacco e punta bianche

TOMAIA: vera pelle nappata

LINING e SUOLA: vera nappa e sintetico color cuoio

ACQUISTATE: Agosto 2011

 

Arrivano altre shoeroom XD a mitraglia!!

 

baci,

Momo